Crema pasticcera al limone

CREMA PASTICCERA AL LIMONE una variante alla classica crema con la vaniglia, da utilizzare per crostate di frutta o per dolci con contrasti di sapore.

Ho sempre preparato una vecchia ricetta o quella della scuola di cucina di mio fratello, questa volta ho provato un’altra ricetta che mi soddisfa molto ed inoltre è con latte delattosato.

Crema pasticcera al limone

Crema pasticcera al limone

Difficoltà: facile

Costo: basso
Tempo: 15/20 minuti circa più il tempo per farla raffreddare

Gruppo ricette: I dolci – Le creme

Ingredienti:

  • 50 gr di farina 00
  • 500 ml di latte senza lattosio
  • 6 tuorli
  • 1 scorza di limone biologico (o aroma di vaniglia o 1/2 stecca di vaniglia)
  • 150 gr di zuccheroCrema pasticcera al limone

Preparazione:

In un pentolino fai bollire il latte con le scorze di un limone (o anche di arancia) facendo attenzione a togliere bene la parte bianca della scorza, altrimenti è amara.

Nel frattempo sbatti le uova con lo zucchero, unisci l’amido di mais e mescola bene.

Togli la scorza di limone dal latte.

Unisci a filo parte del latte caldo ma non tutto insieme un poco alla volta, e mescola con l’aiuto di una frusta, facendo attenzione a non formare grumi. Quando otterrai una crema densa e liscia, unisci man mano il restante latte sempre mescolando sul fuoco a fiamma bassissima.

Continua la cottura sempre mescolando fino al primo bollore, e poi lascia raffreddare.

Se utilizzi la stecca di vaniglia tagliala a metà nel senso verticale, poi raschia i semi, e versarli nel latte e poi farlo bollire. Questa crema la puoi utilizzare per farcire crostate bignè ed anche pan di Spagna dipende dai tuoi gusti. Evita di accostare il limone a dolci farciti al cioccolato, al suo posto o la vaniglia o la scorza di arancia biologica.

Torna alla Home per vedere le ultime ricette. Ti aspetto nei social: Facebook* Twitter * You tube * Pinterest*Instagram

Questo blog e tutto il materiale in esso contenuto (foto, testi, pdf, ecc.) sono di proprietà di Eva D’Antonio, ovvero “In cucina da Eva”E’ vietato l’utilizzo, anche parziale, la manipolazione e la modifica di testi o foto. 

Pubblicato da incucinadaeva

Mi chiamo Eva, sono abruzzese ed amo cucinare fin da quando ho ricordi. Autodidatta fino a quando nel 2011 ho aperto il blog, così ho iniziato a studiare. Amo tramandare le ricette delle mia regione e sperimentare. Copyright © dal 2011 "In cucina da Eva" – Tutti i diritti riservati. E’ vietato l’utilizzo, anche parziale, la manipolazione e la modifica di testi o foto. La violazione dei diritti d’autore è perseguibile e punibile a norma di legge. È possibile condividere il link o citare le mie ricette, scrivendo la fonte e link negli articoli. No copia ed incolla, nemmeno parziale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.