Crea sito

Cotolette di cavolfiore al forno

COTOLETTE DI CAVOLFIORE AL FORNO impanate, sono deliziose un ottimo secondo piatto vegetariano da preparare al posto della solita cotoletta di carne.
Variare in cucina aiuta a stimolare la fantasia e l’appetito, e soprattutto per uscire dalla noiosa routine del “Oggi cosa mi mangio?”. Personalmente provo spesso piatti vegetariani, perché amo tantissimo le verdure e gli ortaggi.
In passato mi capitava spesso di vedere foto simili di questo piatto, ma non ho mai letto la ricetta, perché pensavo che sicuramente non l’avrei mai fatta… e qui mi sbagliavo!
Un piatto delizioso che può essere servito sia come secondo che contorno, perché contiene tutto, uova e cavolo, poi si forma una crosticina dorata tutta da mordere, che è croccante al punto giusto.

Cotolette di cavolfiore al forno
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni3 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 500 gcavolfiore
  • 2albumi
  • 1uovo medio
  • 100 gfarina
  • 100 gpangrattato
  • 1 ramettorosmarino
  • 15 mlolio extravergine d’oliva (equivale a circa 1 filo d’olio extravergine d’oliva)
  • 1 gsale (Equivale a due/ tre pizzichi di sale)
  • q.b.noce moscata (una spolverata può bastare)

Strumenti

  • 1 Pirofila da forno
  • Carta forno
  • 1 Ciotola
  • 2 Piatti grandi

Preparazione delle Cotolette di cavolfiore al forno:

Per la preparazione delle fettine vegetariane, ti serviranno pochi ingredienti, per ottenere un secondo piatto economico e versatile. Sicuramente un modo per far mangiare i cavoli ai bambini, sono così croccanti che sicuramente piaceranno.
  1. Cotolette di cavolfiore al forno1
  2. Per prima cosa lava bene il cavolfiore, togliendo eventuali punti neri.

  3. Taglia l’ortaggio a fette spesse 2 cm.

  4. In una ciotola sbatti con una frusta gli albumi con l’uovo intero.

  5. Versa in un piatto il pangrattato e nell’altro la farina.

  6. Passa le fettine di cavolfiore prima nella farina, poi togli gli eccessi e passale nell’uovo sbattuto.

  7. Fai scolare bene e passale nel pangrattato, facendo aderire bene.

  8. Metti un foglio di carta forno sulla pirofila da forno, adagia sopra di essa le fettine di cavolfiore ed irrora con il filo d’olio extravergine di oliva.

  9. Aggiungi qualche rametto di rosmarino per insaporire ed una spolverata di noce moscata.

  10. Preriscalda il forno. Cuoci in forno ventilato, a 200° per circa 30 minuti.

  11. A metà cottura regola di sale, e gira il cavolfiore, così da cuocere dall’altro lato.

  12. Servi subito con le salse a piacere. Io ho utilizzato la maionese ed il ketchup, puoi utilizzare anche la salsa di soia o l’aceto balsamico in crema.

  13. Cotolette-di-cavolfiore-passaggi-fotografici
5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da incucinadaeva

Mi chiamo Eva, sono abruzzese ed amo cucinare fin da quando ho ricordi. Autodidatta fino a quando nel 2011 ho aperto il blog, così ho iniziato a studiare. Amo tramandare le ricette delle mia regione e sperimentare. Copyright © dal 2011 "In cucina da Eva" – Tutti i diritti riservati. E’ vietato l’utilizzo, anche parziale, la manipolazione e la modifica di testi o foto. La violazione dei diritti d’autore è perseguibile e punibile a norma di legge. È possibile condividere il link o citare le mie ricette, scrivendo la fonte e link negli articoli. No copia ed incolla, nemmeno parziale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.