Crea sito

Cornetti salati

CORNETTI SALATI, ricetta di brioche pane, veloci e facili da preparare, adatte per essere farcite con salumi o formaggi sia cremosi che a fette. Una ricetta panosa molto golosa, da provare assolutamente.

Mi sono imbattuta in una ricetta di un’amica blogger  Silvana di Profumi Sapori & Fantasia…. ha preparato delle deliziose brioche, e non ho potuto resistere! Ho cambiato solamente due ingredienti, ho utilizzato la margarina, ho usato meno lievito e ho impastato tutto a mano. Diciamo che sono una sorta di panino morbidissimo a forma di cornetto! Veramente buoni! Prima o poi devo provare a fare i veri cornetti sfogliati salati, che amo molto!

Cornetti salati

Difficoltà: facile
Costo: basso
Tempo: 10 minuti circa
Gruppo ricette: Aperitivi-finger food

Ingredienti :

  •  250 gr di farina 00 (o Manitoba)
  • 250 gr di farina 0
  • 50 gr di margarina morbida a cubetti
  • 250 ml di latte a temperatura ambiente
  • 1 cucchiaino di zucchero
  • 1 cucchiaino di sale (molto raso)
  • 1 uovo per spennellare
  • lievito disidratato in bustina 1g *(corrisponde a 3 gr di lievito fresco)

Preparazione: 

Sciogli il lievito nel latte tiepido con lo zucchero.

Unisci tutti gli ingredienti ed impasta bene fino ad ottenere un impasto liscio ed omogeneo e compatto.

Lasciare riposare in un ambiente caldo per almeno 8 ore.

Riprendi la pasta e lavorala per pochissimo, stendila realizzando un cerchio dello spessore di almeno 3 mm. 

Taglia il cerchio, in 8/10 spicchi. Se vuoi realizzare dei cornetti più piccoli, dividi l’impasto in due.

Ripiega il cornetto partendo dalla base del triangolo fino ad arrivare alla punta, come nell’immagine sottostante. 

Fai lievitare per altri 30 minuti. Spennella con l’uovo.

Cuoci a forno preriscaldato per 20/30 minuti circa,  a 180°.

Una volta pronti puoi farcirli con quello che più ti piace, sono buoni sia caldi che freddi.

Se unsi la farina Manitoba si conservano perfettamente per un giorno. Sicuramente finiranno prima, sono troppo buoni!

Ecco alcuni passaggi della lavorazione:

*Se non hai la bilancia di precisione per pesare 1gr di lievito fresco, e ti pesa ogni 5 gr, puoi usare direttamente quei grammi, oppure prendi una lenticchia e metti vicino lo stesso quantitativo (ad occhio) di lievito di birra disidratato. Una tecnica che mi ha insegnato un amico pizzaiolo.

Torna alla Home per vedere le ultime ricette. Ti aspetto nei social: Facebook* Twitter * Google * You tube * Pinterest*Instagram*  

Pubblicato da incucinadaeva

Mi chiamo Eva, sono abruzzese ed amo cucinare fin da quando ho ricordi. Autodidatta fino a quando nel 2011 ho aperto il blog, così ho iniziato a studiare. Amo tramandare le ricette delle mia regione e sperimentare. Copyright © dal 2011 "In cucina da Eva" – Tutti i diritti riservati. E’ vietato l’utilizzo, anche parziale, la manipolazione e la modifica di testi o foto. La violazione dei diritti d’autore è perseguibile e punibile a norma di legge. È possibile condividere il link o citare le mie ricette, scrivendo la fonte e link negli articoli. No copia ed incolla, nemmeno parziale.

7 Risposte a “Cornetti salati”

    1. grazie! ma tutto il merito è di Silvana! dalla quale ho preso la ricetta! mamma che buoniiii!

  1. Ciao ti ho seguito da Fb per trovare la ricetta di questi fantastici cornetti, ovviamente me la sono segnata, complimenti a te e a Silvana..buona serata!!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.