Crea sito

Cornetti e cannoli ripieni salati

Cornetti e cannoli ripieni salati perché il solito calzone se si può cambiare e con gusto adoro sperimentare e questi erano veramente fantastici sia caldi che freddi.

Cornetti e cannoli ripieni salati

Cornetti e cannoli ripieni salati

Cornetti e cannoli ripieni salati

Difficoltà: mediaTempo: 2 ore di lievitazione + 15 minuti di lavorazione + 30 minuti circa di cotturaGruppo ricette: Lievitati – street food

Ingredienti :

  • 500 gr di farina  “00”
  • 300 ml di birra leggera (con gradazione non tro
  • ppo alta)
  • 1 cucchiaino di zucchero
  • 1 cucchiaino di sale fino
  • 1 cucchiaio di olio evo
  • 1 bustina di lievito disidratato o 1 cubetto di lievito di birra

per la farcia:

  • Gruyère
  • 1 uovo
  • 50 gr di formaggio grattugiato
  • 2 cucchiai di farina
  • un pizzico di sale
  • circa 200 ml di latte 

Preparazione Cornetti e cannoli ripieni salati:

  1. Intiepidire la birra facendo fare leggermente la schiuma, scaldarla  unire lo zucchero e lievito, scioglierlo bene.
  2. Unire il lievito disciolto in acqua alla la farina, unire il sale lontano dal lievito, ed agglomerare la farina man mano lavorando il panetto energicamente, fino a renderlo morbido liscio e vellutato.
  3. Far lievitare per circa 1 ora al coperto in luogo caldo ed asciutto (io per esempio sotto il forno coperto da uno strofinaccio).
  4. Prendere la pasta e stenderla con un mattarello, formare delle striscioline di 2 cm x circa 20/30 cm.
  5. Oleare dei coni di metallo e dei cilindri. 
  6. Prendere la strisciolina di pasta e arrotolarla sopra al cono, lasciando lo spazio per poter estrarre il tutto.
  7. Far lievitare per 30 minuti circa, e poi friggere in abbondante olio bollente scolare sopra della carta paglia.
  8. Nel frattempo preparare la salsa sciogliendo il formaggio in poco latte.
  9. Nel frattempo fare una specie di crema con l’uovo il formaggio grattugiato sale  e farina, senza fare grumi.
  10. Unire il tutto al composto di formaggio e diluire man mano con il latte, fino a formare una crema densa.
  11. Riempire il sàc a poche con la crema e farcire i cannoli e i cornetti ancora caldi.
  12. Servire subito.
  13. Per insaporire potete utilizzare un pizzico di noce moscata nella crema.

Per il cornetto ed il cannolo

cornetti e cannoli salati ripieni

Per la farcia

cornetti e cannoli lavorazione

Ecco appena fritto

cornetti e cannoli salati ripieni6

Con questa ricetta partecipo al contest “Swiss Cheese Parade” di Peperoni e patate con Formaggi Svizzeri 

logo_scp_web

Nel blog troverete tante altre ricette di pizze, basta andare in cerca e scrivere pizza o pane o lievitati oppure 0  l’ingrediente stesso che cercate, e cliccare invia, altrimenti se state sul pc potete andare anche dal menù a tendina a destra e cercare la voce,  o dal telefonino se avete attivato il tema per cellulari, altrimenti ricerca sempre con la lente di ingrandimento. Che dire ognuno la sua pizza!

Torna alla Home per vedere le ultime ricette.

Vuoi seguire i mie aggiornamenti da FACEBOOK? Metti il like!!! Clicca QUI per la fan page

Ti aspetto anche nel gruppo facebook, In cucina da Eva & amici foodblogger dove troverai tante ricette di altri amici foodblogger.

Ti aspetto negli altri social: ** TWITTER ** GOOGLE ** YOUTUBE ** PINTEREST**INSTAGRAM **

Vuoi trovare altre ricette interessanti o con ingredienti specifici? Vai nel menù a tendina e cerca la voce che ti interessa, o cerca con la lente d’ingrandimento. Troverai tante ricette dagli antipasti al dolce, per intolleranti al lattosio e al glutine oltre a tanti utili consigli! Che aspetti? Cerca la tua ricetta. E se provi una mia ricetta inviamela la metterò tra le ricette dei fan nella mia fan page!

Pubblicato da incucinadaeva

Mi chiamo Eva, sono abruzzese ed amo cucinare fin da quando ho ricordi. Autodidatta fino a quando nel 2011 ho aperto il blog, così ho iniziato a studiare. Amo tramandare le ricette delle mia regione e sperimentare. Copyright © dal 2011 "In cucina da Eva" – Tutti i diritti riservati. E’ vietato l’utilizzo, anche parziale, la manipolazione e la modifica di testi o foto. La violazione dei diritti d’autore è perseguibile e punibile a norma di legge. È possibile condividere il link o citare le mie ricette, scrivendo la fonte e link negli articoli. No copia ed incolla, nemmeno parziale.

6 Risposte a “Cornetti e cannoli ripieni salati”

    1. Grazie tante! anche la tua è fantastica! purtroppo avevo finito le tovagliette quindi non ho potuto fare altre prove, però mi piace il risultato!

  1. Guardare tutte queste ricette di street food con il formaggio inizia a farmi diventare maniaco-ossessiva. Anche la tua è bella, certamente buona, ma soprattutto originale. Mi piace moltissimo e ne mangerei un cartoccio bello pieno. Ciao, Ada

    1. ahhaah grazie Ada!! i miei mi hanno detto, devi mettere questi al concorsoooo sono fantastici! e li ho messi ahhahaah E si io adoro il gruyere! come il parmigiano come l’asiago…mmm mi sta venendo fameee

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.