Crea sito

Cavoli gratinati con capperi

I CAVOLI GRATINATI CON CAPPERI sono un ottimo contorno per riciclare i cavoli lessi o cotti a vapore, che sono avanzati. Leggeri e salutari e senza lattosio. Personalmente è una verdura che ho imparato a mangiare da grande, da piccola li odiavo. Ora mi piacciono molto, purtroppo per problemi di ipotiroidismo, li evito, perché rallentano la funzione della tiroide. Soprattutto se si ha la tiroidite di Hashimoto. Bisognerebbe parlarne di più, perché ci sono tantissime persone che non sanno che alcuni alimenti, come la soia, l’alga e crucifere, rallentano le funzionalità tiroidee, per chi ha problemi di tiroide autoimmune.
Cosa sono le crucifere? Sono i broccoli, la verza ed i cavoli, cavoletti di Bruxelles e verdure a foglia verde, io leiadoro, e ne mangio di rado.
E tu lo sapevi?

Cavoli-gratinati-con-capperi
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni2 Persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 200 gCavoli lessi
  • q.b.Pangrattato
  • Parmigiano Reggiano DOP 30 mesi
  • Capperi dissalati
  • 1 filoOlio extravergine d’oliva

Preparazione dei cavoli gratinati con capperi:

  1. Prendi i cavoli già lessati o cotti a vapore, adagiali in una pirofila leggermente irrorata di olio.

    Spolvera di parmigiano poi di pangrattato e poi un’altra spolverata di parmigiano.

    Unisci dei capperi lavati, ed irrora con un filo di olio extravergine di oliva.

    Cuoci in forno caldo per circa 15 minuti a 200°.

    Come preparare cavoli perfetti? Ti lascio due idee:

    In pentola:

    Fai bollire l’acqua, regola di sale e versa i cavoli, dividendoli prima in pezzi, unisci poco aceto, per ridurre l’odore del cavolo mentre li cucini. Cuoci per circa 20/30 minuti, scola bene, fai intiepidire e puoi usarli come più ti piace, io li condisco con olio ed aceto.

    Con il Bimby:

    Lava bene i cavoli e dividi i fiori.

    Versali nel vassoio Varoma, se sono tanti e non entrano nel vassoio inferiore, mettine un poco nel vassoio superiore. Ricorda che devono avere degli spazi, per permettere al vapore di cuocerli.

    Cuoci per 30 minuti a velocità Varoma. Controlla se sono cotti, e regolati se vuoi averli più teneri, cuocili per altri 5/10 minuti. In base ai tuoi gusti. Poi puoi condirli come più ti piacciono.

  2. Cavoli-gratinati-con-capperi-1

    Ti è piaciuta la ricetta dei cavoli gratinati con capperi, ed i consigli di cottura? Provali e poi mandami una foto, la inserirò tra le foto dei fan su Facebook ed Instagram.

    > Qui < trovi altre ricette con i cavoli.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.