Crea sito

Calzone rustico salsiccia patate e ricotta

Calzone rustico salsiccia patate e ricotta ricetta del riciclo una ricetta per riciclare cibi avanzati e magari cucinati in grande quantità quando abbiamo ospiti. A casa mia c’è il motto “Non si butta niente” perché con la crisi come in tutte le famiglie italiane dobbiamo risparmiare specie se siamo tanti in famiglia. Infatti la passione per la cucina nasce apposta da questo, imparare a fare tutto o quasi tutto da soli, per evitare di sprecare cibo e non farne mancare in una tavola per 8 persone. 

Calzone rustico salsiccia patate e ricottaCalzone rustico salsiccia patate e ricottaCalzone rustico salsiccia patate e ricottaCalzone rustico salsiccia patate e ricotta ricetta del riciclo

Costo: basso

Difficoltà: facile

Gruppo ricette: rustici -ricetta del riciclo

Ingredienti per 2 rustici grandi o più porzioni:

per la pasta:

  • 1 kg di farina “tipo 0”
  • 600 ml di latte tiepido
  • 2 bustine di lievito per salati (io utilizzo quelli di lidl sono eccezzionali, sono come il lievito di birra a cubetti)
  • 2 cucchiaini di zucchero
  • 2 cucchiaini rasi di sale
  • 4 cucchiai di olio abbondante

per la farcia:

  • 6 salsicce cotte al forno abbastanza sgrassate
  • 400 gr circa di ricotta
  • 300 gr di patate cotte al forno con rosmarino
  • 2 uova+2 tuorli per spennellare
  • 150 gr di formaggio a pasta molle
  • 150 gr di formaggio grattugiato
  • pepe qb
  •  sale qb

Preparazione Calzone rustico salsiccia patate e ricotta:

  1. In una ciotola versare il lievito e lo zucchero (io ho diviso in due impasti poiché ho impastato a mano) unire parte del latte e sciogliere bene il tutto versare in un recipiente con farina sale ed olio e versare il resto del latte, impastare bene per almeno 10 minuti circa e lasciare riposare minimo 30 minuti, meglio se due ore.
  2. Nel frattempo in  una ciotola unire la ricotta le uova il formaggio grattugiato sale e pepe qb e mescolare bene, unire le patate tagliate a cubotti e le salsicce ed i formaggi tagliati a cubetti più piccoli.
  3. Stendere la sfoglia e farcirla, chiuderla con altra sfoglia bucherrellarla e spennellarla con il tuorlo e cuocere in forno a temperatura di 220°  per circa 30 minuti, fino a che diventi dorato.
  4. Personalmente ho fatto un rustico grande e delle piccole monoporzioni, visto che c’erano ospiti sia a cena che a pranzo.
  5. Quando cucina mio padre fa le quantità industriali, ne porta un po’ a tavola e poi il resto lo lascia sotto al forno in caldo, nel caso qualcuno ne voglia ancora, ma questa volta aveva cucinato troppo.
  6. Le monoporzioni le ho cotte sulla lecchiera del forno con sotto la carta forno, ed erano molto più buone e morbide ed umide, mi sono piaciute di più. Ricordatevi se sgrassate la salsiccia mettete il sale, se invece non l’avete fatto non aggiungetelo o verrà salatissimo!
  7. Mio padre ha cotto le salsicce al forno con le patate, e quando cuoce le salsicce prima le passa in padella con acqua e le buca e cambia l’acqua un paio di volte, così da ottenerle sgrassate e poi cuocerle in forno.
  8. Purtroppo lui soffre di ipertensione e quindi deve cucinarle così, anche se a me piacciono molto di più cotte normalmente.

Vuoi trovare altre ricette interessanti o con ingredienti specifici? Vai nel menù a tendina e cerca la voce che ti interessa, o cerca con la lente d’ingrandimento. Troverai tante ricette dagli antipasti al dolce, per intolleranti al lattosio e glutine e utili consigli! Che aspetti? Cerca la tua ricetta. E se provi una mia ricetta inviamela la metterò tra le ricette dei fan nella mia fan page!

 

Torna alla Home per vedere le ultime ricette.

Vuoi seguire i mie aggiornamenti da FACEBOOK? Metti il like!!! Clicca QUI per la fan page

Ti aspetto anche nel gruppo facebook, In cucina da Eva & amici foodblogger dove troverai tante ricette di altri amici foodblogger.

Ti aspetto negli altri social: ** TWITTER ** GOOGLE ** YOUTUBE ** PINTEREST**INSTAGRAM **

Vuoi trovare altre ricette interessanti o con ingredienti specifici? Vai nel menù a tendina e cerca la voce che ti interessa, o cerca con la lente d’ingrandimento. Troverai tante ricette dagli antipasti al dolce, per intolleranti al lattosio e al glutine oltre a tanti utili consigli! Che aspetti? Cerca la tua ricetta. E se provi una mia ricetta inviamela la metterò tra le ricette dei fan nella mia fan page!

8 Risposte a “Calzone rustico salsiccia patate e ricotta”

    1. peccato che era poco salato, l’ho dovuto fare apposta per mio padre…però era molto più buono freddo perché avendo riposato i sapori si sono ben mescolati

    1. grazie tante! se li provi fammi sapere! si possono fare anche con il salame e le patate le lessi o le fai in padella apposta per il rustico

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.