Crea sito

Brasato con peperoni 

Brasato con peperoni per la rubrica cibo e regioni un secondo piatto a base di carne a preparazione con lunga cottura, ricetta regionale abruzzese.

Buongiorno a tutti eccoci di nuovo alla nostra rubrica Cibo e Regioni, oggi vi vogliamo parlare dei stufati brasati o spezzattini, visto che inizia il freddo e ci vogliamo scaldare con dei cibi sostanziosi e buoni.  Ma prima di passare alla ricetta passiamo prima nelle cucine dei nostri amici d’Italia.

Brasato con peperoni 

Personalmente non conoscevo molti piatti della mia regione, anzi pensavo di non conoscere poi dopo aver preparato il brasato, che per di più ho scoperto che è una ricetta “abbruzzenizzata” se così la vogliamo chiamare scherzosamente, che questo brasato in realtà non ha origini vere e proprie abruzzesi ma è un connubio tra ricette di altre regioni e vini locali. Ma non voglio lasciarvi con l’amaro in bocca ovviamente! Ricette originali abruzzesi? Iniziamo dunque con l’agnello cace e ove, è uno spezzatino di agnello con le uova sbattute ed il formaggio, poi il ciffe e ciaffe che è uno spezzatino di maiale, Agnello al cotturo che è uno stufato cotto con erbe e profumi cotto nella “callara” ovvero la pentola tipica dei pastori, e questi sono i tre piatti più conosciuti mentre poi ci sono anche lo spezzatino di castrato, lo spezzatino con vitello e patate, spezzatino di agnello, spezzatino di cinghiale, spezzatino con fave e patate, spezzatino di agnello e limone, agnello con le olive, insomma ce ne sono tanti! Ma devo dire anche che alcune carni non potevo comprarle sia per il tempo che per il costo. 

Brasato con peperoni 

Costo: basso

Difficoltà: difficile

Tempo: 3 ore per la marinatura, 10/15 minuti di preparazione e circa 2 ore e mezzo di cottura

Gruppo ricette: La carne – I brasati

Ingredienti per 4/6 persone:

  • 1 kg di carne di Manzo intero o a pezzetti
  • brodo di carne o un dado da brodo
  • 3 peperoni di cui due rossi ed uno giallo
  •  2 carote medie
  • 1 cipolla intera
  • 1 spicchio di aglio
  •  un pezzo di sedano
  • 1 foglia di alloro
  • 1 rametto di rosmarino
  • 3 foglie di salvia
  •  2 chiodi di garofano (io non li ho messi)
  • una spolverata di cannella
  • ½ litro di Montepulciano d’Abruzzo o altro vino rosso forte
  •  6 cucchiai di olio evo
  •  350 gr di polpa di pomodoro
  • 80 gr di burro
  • Sale e pepe qb

Preparazione: 

  1. Potete decidere se tagliare la carne a pezzetti oppure cuocerla in un unico pezzo, io personalmente l’ho cotta in un unico pezzo.
  2. Intagliare la carne e steccarla con i pezzetti di aglio precedentemente schiacciato e tagliato sottile.
  3. Versare la carne in una terrina con la cipolla sedano carote a pezzetti poi unire l’alloro la salvia e rosmarino e la cannella (e anche i chiodi di garofano se li utilizzate), ricoprire il tutto con il vino rosso e lasciare marinare un paio di ore.
  4. Scolare la carne e asciugarla bene, in una padella o una casseruola grande rosolare la carne con l’olio e 50 gr di burro, una volta rosolata toglierla e mettete la carne da parte in caldo ed utilizzate la casseruola per fare il sugo, unite tutti i sapori ed odori che avete utilizzato per la marinatura e cuoceteli fino a quando saranno teneri, scolare tutte le verdure e tenere il sugo da parte nel quale andrete a cuocerci la carne, io personalmente ho lasciato anche poche verdure cotte.
  5. La carne deve cuocere per due ore e venti circa.
  6. Ora lavate i peperoni  e abbrustoliteli alla fiamma, potete anche metterli in una padella tipo il testo e abbrustolirli ambo i lati come per i peperoni arrosto (qui la ricetta), togliere la pellicina e lavarli ora farli rosolare in una padella con 2 cucchiai di olio ed il burro rimanente, unire il pomodoro a pezzetti salare e pepare e cuocere per 15/20 minuti circa.
  7. Prendere la carne ormai i suoi si sarà completamente ritirato o quasi, e versarla nella salsa di pomodoro e farla cuocere per 10 minuti.
  8. Tagliare e servire caldo con sopra la salsa coi peperoni.
  9. Questo è un piatto per me molto difficile da preparare, ma dopo che l’avete preparato almeno una volta diventa molto più semplice, per i tempi possiamo dire che può variare dipende dalla grandezza dei pezzi di carne.

Ecco le foto passo per passo:

Brasato con peperoni 

CALABRIA: Spezzatino alla Silana  di Rosa ed Io

CAMPANIA : Spezzatino napoletano di Le Ricette di Tina

TOSCANA:  Cinghiale in dolceforte  di Non Solo Piccante

VENETO: Spezzatino di musso  di Semplicemente Buono

FRIULI VENEZIA GIULIA:  Carne spicada in selvadigo  di Nuvole di Farina

PIEMONTE: Stufà id mansu  di La casa di Artù

EMILIA ROMAGNA: Tasca di manzo ripiena di Zibaldone Culinario

TRENTINO ALTO ADIGE: Lesso con la peverada  di A Fiamma Dolce

LAZIO: Coda alla vaccinara   di Chez Entity

LIGURIA: Stuffou di Un’Arbanella di Basilico

VALLE D’AOSTA:  La Carbonata  di L’Appetito Vien Mangiando

UMBRIA: Spezzatino marinato al vino rosso  di 2 Amiche in Cucina

MARCHE:  La pasticciata di nonna Lidia  di La Creatività e i suoi Colori

SARDEGNA: Bocconcini di maiale in umido  di Vickyart  Arte in Cucina

BASILICATA: Bollito dei pastori  di Pasticciando con Magica Nanà

MOLISE: Zuppa di fagioli con spezzatino di La Cucina di Mamma Loredana

                                                 Torna alla Home per vedere le ultime ricette.

Vuoi seguire i mie aggiornamenti da FACEBOOK? Metti il like!!! Clicca QUI per la fan page

Ti aspetto anche nel gruppo facebook, In cucina da Eva & amici foodblogger dove troverai tante ricette di altri amici foodblogger.

Ti aspetto negli altri social: ** TWITTER ** GOOGLE ** YOUTUBE ** PINTEREST**INSTAGRAM **

Vuoi trovare altre ricette interessanti o con ingredienti specifici? Vai nel menù a tendina e cerca la voce che ti interessa, o cerca con la lente d’ingrandimento. Troverai tante ricette dagli antipasti al dolce, per intolleranti al lattosio e al glutine oltre a tanti utili consigli! Che aspetti? Cerca la tua ricetta. E se provi una mia ricetta inviamela la metterò tra le ricette dei fan nella mia fan page!

38 Risposte a “Brasato con peperoni ”

  1. Eva tesoro ma che buonooooooooo!!! ottima idea quella di fare questa bontà con i peperoni! per l’inverno mi sembra ideale per scaldarsi e coccolarsi un pò!
    bravissimaaaaaa

    M’ispiace non essere presente per questo appuntamento ma con il cuore (e con lo stomaco) vi sono vicina!
    bacioni

    1. grazie Renata! tutte belle ricette mi sono fatta una bella scorpacciata ma con gli occhi ahahah buona settimana anche a te!

  2. certo che alcune carni costano un po’ di più, ma con il manzo si ottengono comunque ottimi piatti! buonissimo questo brasato, io poi adoro i peperoni 😀 ciaooo

    1. e si infatti!! papà ha trovato il manzo in offerta altrimenti anche questo è caruccio! però era buono!

  3. Un applauso te lo meriti tutto cara Eva. Non è un piatto di facile preparazione e tu lo hai preparato alla grande! Coi miei adorati peperoni, poi!!! Chettodicoaffà!!! Buona giornata!!!

  4. Eva semplicemente delizioso!!! Perdona se passo solo ora, ma stamattina non mi ha permesso di finire il tour la mia connessione.. ahimè:-) prima o poi tornerà alla normalità. spero:-) ricetta che trovo davvero buona e che proverò presto, un bacione e buona serata

    1. ma non ti preoccupare! posso capire in pieno! ultimamente anche io sto avendo problemi di connessione! a presto e buona serata anche a te!

  5. Complimenti, piatto veramente speciale, laborioso ma speciale, sei stata bravissima e poi quel passo a passo finale è grandioso! bacioni!

    1. grazie Giovanni! è bello conoscere nuove ricette di altre regioni! ed alcune le ho anche provate, non quelle di oggi ovviamente:) Notte!!

    1. grazie tante! si è molto saporita e nonostante è un pezzo di carne particolare era molto tenero!

  6. Ma quanto mi piacciono questi piatti… mi fanno venire in mente tutta la famiglia raccolta. E poi sono l’ideale per le giornate di festa che stanno per arrivare.
    Una preparazione davvero squisita. Complimenti tesoro.

    1. grazie tante Ilaria e si fra poco ci tocca preparare per il Natale e non ho ancora organizzato nulla!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.