Biete ripiene ricetta rumena

Biete ripiene ricetta rumena chiamata anche sarmale in foi de varza acra questo è un piatto che mi ha fatto mangiare la mamma di una mia amica si chiama come me, è la stessa signora che mi ha preparato i piatti ungheresi. Questa è una variante dei crauti ripieni, perché la mamma di Enikò non l’ha trovato. Provate anche la versione originale con i crauti, di sicuro eccezionale. Questa ricetta mi ricorda una ricetta turca ed anche una africana con il riso, la turca utilizza le foglie di vite, mentre quella africana è molto simile a questa ma utilizza carne di agnello, purtroppo non mi ricordo il nome delle ricette ma farò ricerca, perché adoro provare piatti etnici. La prossima volta preparo un piatto io! Vediamo cosa ne esce fuori. Ora vi lascio alla ricetta.

bieta ripienaBiete ripiene ricetta rumenaBiete ripiene ricetta rumena

Difficoltà: media

Tempo: 3 ore circa
Gruppo ricette: I secondi – ricetta estera

Ingredienti:

  • 1 kg di macinato di maiale grasso (coscia, costine, collo, oppure, maiale e di manzo mischiati, stessa quantità)
  • 110 grammi di riso
  • 3 foglie di alloro
  • 2 cipolle secche (di medie dimensioni)
  • due cucchiai di strutto
  • brodo
  • concentrato di pomodoro
  • 100 grammi di bieta (ricetta originale crauti)
  • pepe
  • 1 cucchiaino di sale
  • yogurt greco

Preparazione Biete ripiene ricetta rumena:

  1. Passare il maiale al tritacarne.
  2. Unire la carne tritata al riso precedentemente lavato in acqua tiepida.
  3. Sminuzzare la cipolla, unire la carne, pepare e salare, unire le foglie di alloro e tritate e 100 ml di acqua. 
  4. Selezionare le foglie di bieta (o di cavolo) integre, e mettere un po dell’impasto sopra, arrotolare bene.
  5. Cuore gli involtini uno accanto all’altro, devono essere ricoperti di brodo. Unire il concentrato di pomodoro e due cucchiai di strutto (o olio evo). Dopo il primo bollore abbassare la fiamma e farli cuocere per 2 ore circa.
  6. Potete lasciarli 20 minuti in forno preriscaldato a 180° giusto per far ritirare bene l’acqua.
  7. Potete servire con dello yogurt greco.

Torna alla Home per vedere le ultime ricette.

Vuoi seguire i mie aggiornamenti da FACEBOOK? Metti il like!!! Clicca QUI per la fan page

Ti aspetto anche nel gruppo facebook, In cucina da Eva & amici foodblogger dove troverai tante ricette di altri amici foodblogger.

Ti aspetto negli altri social: ** TWITTER ** GOOGLE ** YOUTUBE ** PINTEREST**INSTAGRAM **

Vuoi trovare altre ricette interessanti o con ingredienti specifici? Vai nel menù a tendina e cerca la voce che ti interessa, o cerca con la lente d’ingrandimento. Troverai tante ricette dagli antipasti al dolce, per intolleranti al lattosio e al glutine oltre a tanti utili consigli! Che aspetti? Cerca la tua ricetta. E se provi una mia ricetta inviamela la metterò tra le ricette dei fan nella mia fan page!

Pubblicato da incucinadaeva

Mi chiamo Eva, sono abruzzese ed amo cucinare fin da quando ho ricordi. Autodidatta fino a quando nel 2011 ho aperto il blog, così ho iniziato a studiare. Amo tramandare le ricette delle mia regione e sperimentare. Copyright © dal 2011 "In cucina da Eva" – Tutti i diritti riservati. E’ vietato l’utilizzo, anche parziale, la manipolazione e la modifica di testi o foto. La violazione dei diritti d’autore è perseguibile e punibile a norma di legge. È possibile condividere il link o citare le mie ricette, scrivendo la fonte e link negli articoli. No copia ed incolla, nemmeno parziale.

2 Risposte a “Biete ripiene ricetta rumena”

    1. grazie tante! La ricetta mi è stata data, però la devo provare, l’ha fatta la mamma di una mia amica che sono di origini rumene. Ottima! La riproporrò a casa!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.