Crea sito

7 usi dell’olio di oliva

7 usi dell’olio di oliva extravergine, tanti utili consigli di come utilizzare l’olio di oliva in cucina e per il corpo da mettere in pratica in poco tempo.

7 usi dell'olio di oliva extravergine

7 usi dell’olio di oliva extravergine

L’olio d’oliva, una delle meraviglie delle tavole italiane. La qualità migliore è l’olio extravergine d’oliva, da non confondere con l’olio d’oliva!

Le differenze?
Nel colore, l’odore, la consistenza, le proprietà organolettiche e le caratteristiche chimiche.
Le differenze più importanti sono: l’olio extravergine di oliva viene spremuto con macchinari, mentre l’olio di oliva è un composto di olio raffinato mescolato con sostanze chimiche e olio vergine. 

Tornando agli usi dell’olio extravergine di oliva, la prima cosa che ci viene in mente, è a crudo nell’insalata, o sul pane e pomodoro.

  1.  Lo puoi utilizzare per friggere perché mantiene il punto di fumo. < Qui consigli per un fritto perfetto.
  2. Per preparare dolci, ad esempio torte della tradizione abruzzese.
    > Qui una ricetta di frolla all’olio
    > Qui i bocconotti.
  3. Ti sei scottata/o, metti un poco di olio extravergine di oliva sulla scottatura, aiuta a non sentire bruciore, meglio se ci strofini anche una patata.
  4. Hai le labbra screpolate? Ecco un rimedio utile: la sera prima di andare a dormire, passalo sulle labbra. In pochi giorni torneranno morbide.
  5. Hai le pellicine delle mani screpolate? Metti le dita in immerse in una ciotolina con olio extravergine di oliva, per circa 10 minuti. Poi lava bene le mani. Durante il giorno puoi aiutarti con una crema all’olio di mandorla, o con olio di  jojoba di buona qualità. Questi due abbinamenti sono un vero portento! Inoltre dona lucentezza e rafforzano le unghia.
  6. La pelle è secca? Puoi fare un massaggio con una crema all’olio di jojoba con qualche goccia di olio di oliva prima di andare a dormire, nutre la pelle e la rigenera. Utile per i gomiti secchi.
  7. Puoi utilizzarlo come anti crespo per i capelli, ne metti pochissimo insieme allo shampoo. Lavi i capelli un’altra volta e poi balsamo. O se hai i capelli grassi alla cute e secchi alle punte, lo metti con il balsamo solo sulle punte e frizioni leggermente. Poi sciacqui bene.

Ti sono piaciuti i consigli sui 7 usi dell’olio di oliva extravergine?

Continua a seguire la rubrica, ogni lunedì, tranne per eventuali! Ti aspetto!

 Torna alla Home per vedere le ultime ricette.

Vuoi seguire i mie aggiornamenti da FACEBOOK? Metti il like!!! Clicca QUI per la fan page

Ti aspetto anche nel gruppo facebook, In cucina da Eva & amici foodblogger dove troverai tante ricette di altri amici foodblogger.

Ti aspetto negli altri social: ** TWITTER ** GOOGLE ** YOUTUBE ** PINTEREST**INSTAGRAM **

Vuoi trovare altre ricette interessanti o con ingredienti specifici? Vai nel menù a tendina e cerca la voce che ti interessa, o cerca con la lente d’ingrandimento. Troverai tante ricette dagli antipasti al dolce, per intolleranti al lattosio e al glutine oltre a tanti utili consigli! Che aspetti? Cerca la tua ricetta. E se provi una mia ricetta inviamela la metterò tra le ricette dei fan nella mia fan page!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.