Crea sito

Trancio di salmone su letto di cavolo nero e crema di cavolfiore e zucca

A dispetto del lunghissimo nome (trancio di salmone su letto di cavolo nero e crema di cavolfiore e zucca), questa è una ricetta abbastanza veloce da preparare.

Quando devi metterti a dieta è sempre una tragedia. Devi diminuire il consumo di carni rosse e aumentare il consumo di pesce e verdure.

Quindi, se non vuoi stancarti, è meglio se trovi dei modi diversi di cucinare e presentare i cibi.

Questo, secondo me, è una buona ricetta che può appagare i nostri palati anche se siamo a dieta.

Il salmone, probabilmente, non è uno dei pesci più magri, ma riducendone la quantità, possiamo permettercelo.

Avremo un piatto appagante al palato e alla vista, senza doverci preoccupare per la nostra linea.

 

Trancio di salmone su letto di cavolo nero e crema di cavolfiore e zucca
  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 60 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 2 persone
  • Costo: Economico

Ingredienti

  • Tranci di salmone 2
  • Cavolo nero 300 g
  • Cavolfiore 300 g
  • Zucca 100 g
  • Acqua q.b.
  • Olio extravergine d'oliva 1 filo
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.

Preparazione

  1. Mondiamo il cavolo nero e tagliamolo a striscioline.

    Facciamo scaldare una padella con un filo d’olio extra vergine di oliva.

    Aggiungiamo il cavolo nero e lo facciamo saltare un po’.

    Quindi saliamo e pepiamo.

    Aggiungiamo mezzo bicchiere d’acqua e facciamo cuocere coperto.

    Tagliamo a cubetti il cavolfiore e la zucca e li mettiamo in un pentolino dai bordi alti.

    Mettiamo nel pentolino acqua fino a metà.

    Facciamo cuocere finché le verdure si ammorbidiscono, aggiungendo sale e pepe.

    Le frulliamo bene con un frullatore a immersione fino a formare una crema.

    Quando il cavolo nero è quasi pronto, facciamo scaldare una padella con un filo d’olio, sale e pepe.

    Aggiungiamo il trancio di salmone e facciamo cuocere per qualche minuto per lato.

    Quando il salmone è pronto, impiattiamo il cavolo nero, adagiamo il trancio di salmone e decoriamo con la crema di cavolfiore e zucca.

    E questo è il risultato.

    Ciao ciao!

     

Note

Si può sostituire il trancio di salmone con altri tipi di pesce. Consiglio comunque la cottura in padella.
/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.