Crea sito

Svuotafrigo – torta salata dal Friuli alla Sicilia

Svuotafrigo sta per ricette in cui si cerca di mettere gli avanzi che ci sono nel nostro frigorifero.

Spesso vengono considerate delle ricette di categoria inferiore, ma non deve essere necessariamente così.

Anzi, avendo a disposizione degli ingredienti di prima qualità, ecco che arriva una super ricetta.

Nel frigo di mia zia ci sono un po’ di avanzi, perché lei fa pranzi e cene a cui partecipano tante persone e quindi rimane sempre qualcosa alla fine.

In questa ricetta uniamo gastronomicamente il Friuli e la Sicilia, avendo la presenza di formaggio di malga friulano, formaggio fresco di Ugovizza, melanzane e mandorle siciliane.

Il tutto preparato da un lombardo.

Un mix di ingredienti e di sapori che in qualche modo uniscono l’Italia

Svuotafrigo - torta salata dal Friuli alla Sicilia
  • Preparazione: 30 Minuti
  • Cottura: 45 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Economico

Ingredienti

  • Pasta Sfoglia 1 rotolo
  • Spaghettini (Cotti) 200 g
  • Melanzane (Cotta) 1
  • Mandorle (Siciliane) 10
  • Pomodori 2
  • Formaggio semistagionato (di Malga) 100 g
  • Formaggio fresco 100 g
  • Ricotta 200 g
  • Latte 1 cucchiaio

Preparazione

  1. Se non abbiamo già gli ingredienti cotti, mettiamo a lessare in acqua calda bollente e salata gli spaghetti.

    In un pentolino facciamo scaldare un filo d’olio e mettiamo i pomodori tagliato a tocchetti fino a quando diventano morbidi.

    Togliamo i pomodori e al loro posto mettiamo la melanzana a tocchetti, saliamo e facciamo cuocere per una decina di minuti.

    Una volta cotti gli spaghetti, li scoliamo e li tagliamo a pezzettini.

    In una ciotola mettiamo la pasta, i pomodori, le melanzane, i fagioli e iniziamo a mescolare.

    Poi aggiungiamo i formaggi tagliati a cubetti e amalgamiamo con la ricotta.

    Aggiungiamo le mandorle tritate grossolanamente e un cucchiaio di latte.

    Mischiamo bene.

    Stendiamo la pasta sfoglia in una teglia da forno e farciamo con il composto.

    Inforniamo nel forno già caldo a 180°C per circa 25 minuti.

    E questo è il risultato.

    Ciao ciao!

Note

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.