Crea sito

Peperoni e patate ( pip e patan – ricetta calabrese)

Peperoni e patate (pip e patan – ricetta calabrese)

Peperoni e patate ricetta calabrese in cucina con zia memè

Oggi mi sono veramente deliziata il palato con questo piatto. Peperoni e patate ( pip e patan, in dialetto verbicarese) una ricetta tipica della mia bellissima terra, la Calabria.

Per realizzare questa ricetta, bastano davvero pochissimi ingriedienti e basta poco tempo per stupire i vostri commensali. L’unica raccomandazione è che per un buon risultato, peproni e patate vanno rigorosamente  fritti in olio extra-vergine di oliva.

Peperoni e patate  è un ottimo contorno, ma aumentando le dosi possono sostituire tranquillamente un secondo piatto 🙂

Vediamo come realizzare  ” pip e patan” 😀

Ingredienti:

  • 2 Peperoni
  • 3 Patate
  • 1/2 Cipolla rossa di Tropea
  • Olio extra-vergine di oliva per friggere qb
  • Sale qb

Procedimento:

Sbucciate, lavate e tagliate le patate a rondelle molto sottili (1). Pulite i peperoni, lavateli sotto l’acqua corrente e tagliateli a strisce (2). In una padella antiaderente, mettete l’olio extra-vergine di oliva la cipolla rossa di Tropea e lasciate soffriggere per circa 3 minuti (3)

Peperoni e patate ricetta calabrese in cucina con zia memè

Dopo aver fatto soffriggere la cipolla, unite i peperoni (4) mescolate spesso e poi mettete nella padella le patate (5). Lascaite cuocere il tutto a fuoco vivo, per circa mezz’ora. Salate e se volete, potete aggiungere una spolverata di pepe nero!

collage

I vostri peperoni e patate (pip e patan ricetta calabrese) sono pronti per essere mangiati!!!

P.s.

Come potete notare gli ingredienti a fine cottura, sono un po’  “bruciacchiati”. Questo è voluto, il risultato deve essere come da foto!

Peperoni e patate ricetta calabrese in cucina con zia memè

Troverete tante altre ricette con i peperoni quì