Crea sito

Coste di bietola impanate

Ottimo antipasto o contorno. Ricetta facile e gustosa

  • Preparazione: 20
  • Cottura: 20
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 2 Persone
  • Costo: Molto economico

Ingredienti

  • Coste di bietola (Solo la parte bianca) q.b.
  • Farina q.b.
  • Pangrattato q.b.
  • Uova 2
  • Sale 1 pizzico
  • Pepe nero (Macinato al momento) 1 pizzico
  • Olio di semi (Per friggere) q.b.

Preparazione

  1. Iniziate questa ricetta lavando sotto l’acqua corrente le bietole

    Dopo aver lavato per bene le bietole, tagliate le coste e mettete da parte le foglie (che utilizzerete per un’altra ricetta a vostro piacere)

    Portate a bollore, in una pentola capiente, l’acqua salata e cuocete le coste di bietola per circa 10/12 minuti

  2. Scolate per bene le coste di bietola

  3. Passate ogni singola costa di bietola nella farina

  4. Poi nelle uova sbattute (Salate e pepate)

  5. Passate nel pangrattato

  6. Per finire, friggete le coste di bietola in abbondante olio caldo per pochi minuti, fino a che non risultano dorate.

    Scolate su carta assorbente da cucina e servite calde.

Note

Potete evitare la frittura, facendo dorare le coste di bietola in forno caldo a 180° con un filo di olio extravergine di oliva.

A piacere potete usare la glassa di aceto balsamico, come da foto in evidenza.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.