RISOTTO con VONGOLE e FUNGHI PORCINI

Il risotto con vongole e funghi porcini è un primo piatto saporito e facile da realizzare,con pochi ingredienti si porta a tavola tutto il sapore del mare e della montagna in un piatto semplice che fa sempre la sua bella figura a tavola,infatti vongole e funghi insieme sono un connubio perfetto che mette d’accordo un pò tutti

RISOTTO con VONGOLE e FUNGHI PORCINI

RISOTTO con VONGOLE e FUNGHI PORCINI

INGREDIENTI:

° 300 g RISO ARBORIO
° 1 kg VONGOLE
° 50 g FUNGHI PORCINI SECCHI
° 1 CIPOLLA PICCOLA
° 1 l  di BRODO VEGETALE (circa)
° VINO BIANCO
° PREZZEMOLO
° OLIO e.v.o
° SALE e PEPE q.b

PROCEDIMENTO:

1) Lasciare spurgare le vongole in acqua e sale per un paio d’ore per liberarle dalla sabbia poi sciacquare abbondantemente,mettere in una pentola con 1/2 bicchiere di vino bianco coprire a lasciare aprire,rigirandole di tanto in tanto,una volta aperte lasciare intiepidire sgusciare e lasciare nel liquido di governo filtrato.

2) Mettere i funghi in una ciotola coprirli con acqua tiepida e lasciare rinvenire per una mezz’oretta,poi sciacquare bene per togliere eventuali residui di terra e tagliare a pezzetti piccoli

3) Preparare un litro di brodo vegetale con le classiche verdure,carote sedano e cipolla (oppure con un dado vegetale se non si ha tempo)

4) Tritare la cipolla finemente e metterla in una casseruola con 2 cucchiai di olio evo,lasciare imbiondire leggermente,aggiungere i funghi tagliati in precedenza e lasciare insaporire

5) Unire il riso e far tostare,sfumare con un po’ di vino bianco e lasciare evaporare,unire il brodo gradatamente e lasciare cuocere,quando il riso è quasi cotto ma al dente aggiungere le vongole con tutto il liquido di governo e lasciare assorbire

2

6) Aggiustare di sale se c’è bisogno pepare,aggiungere una noce di burro per mantecare,in ultimo il prezzemolo tritato,e servire caldissimo e buon appetito !

per realizzare questo piatto io ho usato i funghi porcini secchi ma si possono utilizzare anche quelli freschi o surgelati

Ti piace la ricetta? se ti fa piacere clicca sulla mia pagina Facebook In cucina con Teresa troverai tante novità!

Pubblicato da incucinaconteresa

Chi sono:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.