MILLEFOGLIE RICOTTA e PERA

La millefoglie ricotta e pera che vi propongo è un’alternativa casalinga del classico dolce famoso in costiera Amalfitana
La millefoglie è molto semplice da realizzare,ha pochi ingredienti e si prepara velocemente,è adatta proprio per quelle serate quasi improvvisate con gli amici dove si unisce la voglia di compagnia alla poca voglia di passare ore ai fornelli per preparare ma allo stesso tempo non si vuol far mancare il dolce a fine cena…si può scegliere di utilizzare la pasta sfoglia fresca da cuocere oppure se si ha poco tempo va bene anche quella già pronta

 torta MILLEFOGLIE RICOTTA e PERA

MILLEFOGLIE RICOTTA e PERA

INGREDIENTI:

° 3 CONFEZIONI DI PASTA SFOGLIA FRESCA
° 500 g RICOTTA FRESCA (vaccina)
° 250 g PANNA FRESCA
° 3 PERE KAISER (o WILLIAMS)
° SUCCO DI LIMONE qb
° 225 g ZUCCHERO
° VANIGLIA
° 1 BICCHIERINO di BRANDY
° ZUCCHERO AL VELO

PROCEDIMENTO:

1) Stendere la pasta sfoglia su una teglia bucherellarla con i rebbi di una forchetta e cuocere a 180° per 15 minuti facendo attenzione a farla dorare uniformemente da ambedue i lati

2) Sbucciare le pere (trattenendo la voglia di mangiarle) e tagliare a tocchetti

3) Mettere un filo d’olio evo in una padella versarvi le pere con 75 grammi di zucchero,il succo di limone e cuocere per 10 minuti a fuoco dolce poi aggiungere il brandy e far caramellare leggermente

1

4) Montare la panna ben fredda con un cucchiaio di zucchero al velo.

5) In una ciotola mettere la ricotta con i 150 grammi di zucchero rimasto,la vaniglia e con una spatola mescolare fino a quando il composto risulta ben amalgamato

6) Unire alla ricotta la panna montata in precedenza,le pere e amalgamare dolcemente mescolando dall’alto verso il basso per non far smontare

2

7) Su un vassoio mettere la prima base di pasta sfoglia versarvi sopra metà ripieno livellare e ripetere l’operazione con la seconda sfoglia,coprire con la terza

3

8) Pareggiare i bordi spolverizzare con zucchero al velo e lasciare riposare in frigo per un paio di ore prima di servire

4

Ti piace la ricetta? clicca QUI per seguire anche la mia pagina su Facebook troverai tante novità!

Pubblicato da incucinaconteresa

Chi sono:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.