FUNGHI GRATINATI

I funghi gratinati sono buoni e più leggeri perchè cotti al forno,sono un contorno o un secondo sfizioso  facile e veloce da preparare

funghi gratinati

FUNGHI GRATINATI

Per fare i funghi gratinati ,si possono usare  tutte le qualità di funghi ma io ho usato i Pleurotus, perché la  forma a “ventaglio”si presta bene ad essere impanata come una cotoletta.

Questa ricetta in sostanza oltre ad essere buona e facile da fare togliendo le uova si  può benissimo inserire anche in un menù vegano

INGREDIENTI :

° 400 g Funghi (Pleurotus)
° 2 Cucchiai di pangrattato
° 3 Cucchiai di parmigiano grattugiato
° 1 Ciuffetto di prezzemolo
° Aglio q.b
° Sale q.b
° 2 Uova
°Olio e.v.o

PROCEDIMENTO:

1) Tagliare la parte terrosa dei gambi ai funghi e strofinando con carta da cucina inumidita pulire delicatamente

2) Mettere il pangrattato con il parmigiano,il prezzemolo,l’aglio tritati ed un pizzico di sale in una ciotola e mischiare il tutto

3) In un’altra ciotola sbattere le uova salare e pepare.

4) Passare la parte interna a lamelle dei funghi nell’uovo sbattuto,poi nel l’impanatura e adagiare su una teglia foderata con carta forno.

5) Infine irrorare con olio evo e cuocere in forno preriscaldato a 180°per 15-20 minuti,fino quando hanno formato una bella crosticina dorata e croccante. servire caldi

Curiosità:
Nella mia zona (Penisola Sorrentina)tra ottobre e dicembre si trovano i funghi di Ferla una varietà spontanea molto buona simile ai pleurotus coltivati e adatta per realizzare questa ricetta

 

Ti piace la ricetta? Se ti fa piacere clicca QUI per seguirmi anche su Facebook troverai tante novità!

Pubblicato da incucinaconteresa

Chi sono:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.