Torta di mele vegana

Una torta di mele vegana sarà buona? Ma come, una torta senza latte e burro, senza uova, magari con farine strane…che ti devo dire? Sarà anche buona, ma vuoi mettere con le torte classiche… Ecco, sento già i commenti che si diffondono nell’aria tra i sostenitori della ” non veganità ” a tutti i costi…Invece questa torta di mele vegana è buonissima, ma proprio buona buona, preparata con una frolla croccante di grani antichi ( in questo caso a filiera cortissima, con grano nato, coltivato e macinato proprio nella campagna dietro casa mia, o quasi )  con mele avvolte da una morbida crema e completata da un crumble goloso. La ricetta è tratta dal ricettario vegano di Chiara Canzian, ma leggermente variata, perché dovevo pur dare il mio contributo, no? 😀  Vediamo come prepararla:

Torta di mele vegana

Ingredienti:

Per la frolla:

  • 300 g farina di grani antichi o farina 00
  • 150 g margarina
  • 70 g acqua gelata
  • 2 cucchiai di zucchero semolato
  • un pizzico di sale

Per la farcitura:

  • 250 g panna di riso da cucina
  • 80 g farina di grani antichi o farina 00
  • 60 g zucchero semolato
  • 3 mele
  • vaniglia ( estratto o baccello )
  • succo di limone
  • cannella

Per il crumble:

  • 100 g zucchero di canna
  • 80 g margarina
  • 80 g farina
  • 50 g nocciole tritate
  • un pizzico di sale

Procedimento:

  1. Prepariamo innanzi tutto la frolla: In una ciotola lavorate margarina e farina e quando avrete dei fiocchi di margarina infarinati, aggiungete lo zucchero e l’acqua freddissima, un pizzico di sale e lavorate ancora fino ad avere una palla elastica. Coprite con pellicola e mettete in frigo a riposare per circa 30 minuti.
  2. Sbucciare le mele, tagliarle a cubetti e metterle in una ciotola irrorandole con succo di limone, in modo che non anneriscano.
  3. Prepariamo anche la farcia mescolando insieme la farina con lo zucchero, la cannella, la vaniglia ( se scegliete la bacca, apritela e raschiate i semi per unirli alla crema ) e la panna di riso da cucina, fino ad avere una crema morbida e liscia. Se preferite una crema più dolce usate panna vegetale da montare, che  in genere è già zuccherata, ma per me è perfetta così.
  4. Prepariamo il crumble, mescolando grossolanamente tutti gli ingredienti, per ottenere delle grosse briciole
  5. Accendete il forno e portatelo alla temperatura di 180°
  6. Stendere la frolla fredda tra due fogli di carta forno, oppure stendetela direttamente in una tortiera di 24 cm, con bordi alti, che avrete precedentemente oliato. Versare le mele sul fondo della torta, quindi coprire con la crema di farcitura e per ultimo aggiungete il crumble, in modo da coprire tutta la superficie.
  7. Cuocere in forno caldo per 50 minuti o fino a che il crumble non inizierà ad imbrunire.

Possono interessarti anche:

Precedente Sushi-Come preparare un buon sushi in casa Successivo Contorno rustico

2 thoughts on “Torta di mele vegana

  1. Wooow deve essere ottima! Per il momento sto elaborando e facendo provare a casa solo ricette vegan salate, ma ora ho deciso che inizierò a provare i tuoi dessert vegan!! Complimenti

Lascia un commento