Lecca lecca al cioccolato bianco e pistacchi

Quest’anno ho deciso di  preparare in anticipo i regali di Natale e ho pensato di produrre io cose buone, tutte rigorosamente lactose free, da regalare a parenti e amici che hanno questa intolleranza. Tra tante cose,  ho pensato che spesso i bambini amano la cioccolata bianca, ma agli allergici o intolleranti è proibita, quindi come possiamo fare? Cosa possiamo regalare ad un bambino che ama il cioccolato bianco, ma che gli è proibito perché ha un’ intolleranza al lattosio o un’allergia al latte? La risposta è in questi lecca lecca al cioccolato bianco e pistacchi, una bontà infinita, a prova di non-allergico. Come lo so? Facile, ho fatto un esperimento in doppio cieco, come in laboratorio, facendoli assaggiare a chi intollerante o allergico non è ed è abituato a mangiare il normale cioccolato bianco. Prova superata alla grande, nessuno si è accorto che era una ricetta vegan. Quindi cosa aspettate? Tutti a prepararli!

Lecca lecca al cioccolato bianco e pistacchi

Ingredienti per 6 lecca lecca:

  • 80 g cioccolato bianco vegan
  • 40 g burro di cocco
  • granella di pistacchi
  • stampo in silicone con bastoncino

Procedimento:

  1.  Sciogliere a bagnomaria il cioccolato bianco e il burro di cocco insieme. Potete anche usare il microonde, scegliendo la temperatura più bassa per pochi secondi, controllate che sia sciolto, mescolate, altrimenti ripetete l’operazione. Procedete poco per volta, altrimenti il cioccolato brucerà.
  2. Mescolate bene i due elementi fino a che avrete una bella crema compatta e liscia.
  3. Aggiungete la granella di pistacchi sul fondo dello stampo in silicone, quindi versate la crema al cioccolato bianco con un cucchiaino, fino a livello del bordo.
  4. Lasciar raffreddare in frigo per qualche ora.
  5. Staccare i lecca lecca al cioccolato bianco dallo stampo e racchiuderli in un sacchettino di cellophan per alimenti, chiudendoli con un bel fiocco colorato. Pronti per essere regalati. Conservare in un luogo fresco.

Possono interessarti anche:

Precedente Le dieci migliori ricette con la zucca Successivo Gluten free e Lactose free Expo 2017, la mia esperienza

Lascia un commento