Crostata alle pesche, ricetta dolce alla frutta -Peach tart-

Troviamo adesso le pesche noci dolci e succose, ottime per questa crostata alle pesche, un dolce goloso alla frutta, che potete preparare in maniera classica con burro o nella versione per intolleranti al lattosio e vegetariani, con frolla alla margarina vegetale.

Crostata alle pesche

Una buona frolla è la base per tutte le crostate, vi lascio la mia versione con lo zucchero a velo, ma se non lo avete a disposizione, potete sostituirlo con zucchero bianco semolato.

Ingredienti per una crostata alle pesche di 24 cm di diametro:

250 gr farina 00
150 gr burro ad alta digeribilità con lattosio inferiore allo 0,01% ( margarina per intolleranti)
100 gr zucchero a velo
1 uovo
un pizzico di sale
la scorza grattugiata di un limone non trattato
4 pesche
3 cucchiai di confettura di pesche

Preparare la frolla impastando velocemente tutti gli ingredienti, fare una palla e mettere a riposare in frigo. La base deve essere ben fredda. Lavate e sbucciate le pesche ( consiglio le pesche noci), che devono essere mature ma non troppo, altrimenti rilascerebbero molto succo in cottura.
Riprendiamo la nostra frolla, stendiamola velocemente su carta forno leggermente spolverata di farina, fino ad una altezza di circa 1/2 cm e accomodiamola, con la carta, su uno stampo da crostate. Sistemiamola bene in modo che non vi siano pieghe della carta, rifiliamo i bordi togliendone l’eccesso, versiamo la confettura sul fondo distribuendola bene e disponiamo infine le fette di pesche come fossero petali di una rosa. Ripieghiamo leggermente i bordi sulle fette di pesca e mettiamo in forno caldo a 170° per circa 40 minuti o fino a che assumerà un bel colore dorato. Lasciar raffreddare prima di consumare, magari accompagnata da panna fresca.

English version:

We find now sweet and juicy nectarines, perfect for this tart with peaches, a delicious sweet fruit, which you can prepare in the traditional way with butter and a version for lactose intolerant and vegetarian, with the pastry margarine.

A good pastry is the basis for all the pies, I leave you my version with icing sugar, but if you do not have it available, you can substitute white granulated sugar.

Ingredients for a tart with peaches than 24 cm in diameter:

250 gr flour 00
150 g butter (margarine for intolerant)
100g icing sugar
1 egg
a pinch of salt
the grated zest of one untreated lemon
4 peaches
3 tablespoons peach jam

Prepare the pastry by mixing all ingredients quickly, make a ball and put it into the refrigerator. It must be very cold when you cook it. Wash and peel the peaches (I recommend nectarines), which must be ripe but not too much, otherwise it would release a lot of juice in cooking.
We take our pastry, rolling it quickly on baking paper dusted lightly with flour, up to a height of about 1/2 cm and put it with the paper on a tart mold. Settle well so that there are no folds of the paper, cut off the excess on edges, pour the jam on the bottom and finally distribute the peach slices as they were petals of a rose. Fold up the edges on the peach slices and put in a hot oven at 170 degrees for about 40 minutes or until it will take on a nice golden color. Allow to cool before serving, perhaps accompanied by fresh cream.

Possono interessarti anche:

Precedente Fichi caramellati, ricetta Successivo Pasta al salmone, ricetta senza panna - Pasta with salmon-

13 thoughts on “Crostata alle pesche, ricetta dolce alla frutta -Peach tart-

Lascia un commento