Burro di arachidi ricetta base, Peanut butter recipe

Il burro di arachidi è una specialità americana che si è ormai diffusa anche da noi e che permette di creare dolci e preparazioni salate ottime, ma che è perfetto anche da solo spalmato sul pane.

cinque tagliata

Se avete un debole per le noccioline, andrete matti anche per il burro di arachidi, un delizioso mix di dolce e salato, che incanta il palato. E se lo prepariamo in casa, lo gradirete ancora di più. Vediamo come fare 🙂

Ingredienti:

500 gr arachidi sgusciate
30 gr olio di semi di arachidi
un pizzico di sale
un cucchiaino di zucchero di canna
un cucchiaino di miele d’acacia

Le dosi sono indicative, in quanto più olio rende il burro di arachidi più cremoso, la presenza o meno di sale, lo rende più dolce; io consiglio di provare così e variare in seguito, in base ai vostri gusti. La preparazione è molto semplice, partendo da arachidi sgusciate e private della pellicola; girando in rete troverete ricette in cui le arachidi vengono tostate, io le utilizzo come si presentano, visto che hanno già subìto una prima tostatura prima del confezionamento, quindi faremo una lavorazione completamente a freddo. Tritate le arachidi nel mixer, aggiungere olio, zucchero e miele e lavorare fino a che non otterrete una crema liscia; assaggiate e aggiungete, se necessario, il pizzico di sale ed eventualmente ancora un pò di olio, mandando ancora il mixer affinché si amalgami tutto alla perfezione. Il vostro burro di arachidi è pronto per essere consumato. Semplice, vero?

English version:

If you love the peanuts, you will go crazy for peanut butter, a delicious mix of sweet and savory that delights the palate. And if we make it at home, you’ll like it even more. Let’s see how to do it 🙂

Ingredients:

500 g shelled peanuts
30 grams of peanut oil
a pinch of salt
a teaspoon of brown sugar
a teaspoon of acacia honey

The doses are indicative, as oil makes the peanut butter more creamy, the presence or absence of salt, makes it sweeter, so I recommend you to try this way and change later, depending on your tastes. The preparation is very simple, starting with shelled peanuts without film. Surfing on the net you will find recipes where peanuts are roasted, but I use them as they are on sale, because they have already roasted before being packed, then we’ll work without fire. Chop the peanuts in a food processor, adding oil, sugar and honey, and go on working until you get a smooth cream; taste and add , if necessary, a pinch of salt and if you like a more smooth butter,even a bit of oil, still working with the mixer. Your peanut butter is ready to be consumed. Simple, isn’t it?

Possono interessarti anche:

Precedente Fagottini alla pizzaiola Successivo La ricetta della Mozzarella in carrozza senza lattosio

Lascia un commento