Biscotti all’arancia

I migliori biscotti per fare colazione, sono questi biscotti all’arancia, facilissimi perché si preparano mescolando tutti gli ingredienti insieme, senza derivati del latte e senza nichel. Potete scegliere di farli grandi o piccoli, anche se io consiglio una misura decisamente ” big ” , in modo che l’interno rimanga morbido e resistente all’inzuppo. Se provate la versione piccola, potete usarli anche come dessert di fine pasto, magari accompagnati da un buon passito. Vediamo come sono fatti e quali ingredienti sono necessari:

Biscotti all’arancia

Ingredienti:

  • 500 g farina 00
  • 350 g zucchero
  • 2 uova
  • 1 arancia grattugiata
  •  80 g di olio di riso
  • 80 g limoncello
  • 1 bustina di lievito
  • 1 confezione di marmellata di arance

Procedimento:

  1. Setacciare la farina e mescolarla con lo zucchero e il lievito.
  2. Creare un piccolo cratere al centro della farina e aggiungere i liquidi, la scorza d’arancia ( che deve essere bio e non trattata ) e le uova intere.
  3. Lavorare l’impasto fino a che non risulta compatto, se necessario aggiungere un po’ di farina per il piano.
  4. Dividere l’impasto in due o tre parti, in base al vostro desiderio di avere biscotti più o meno grandi ( con due parti avremo biscotti più grandi )
  5. Stendere ogni parte di impasto in una sfoglia massiccia e spalmare la marmellata di arance sulla superficie, lasciando liberi i bordi
  6. Arrotolare l’impasto su se stesso a formare dei bastoncini, che disporremo sulla teglia del forno coperta da carta forno.
  7. Cuocere in forno caldo a 180° per circa 30 minuti.
  8. Una volta freddi, tagliare i bastoncini in biscotti di circa un cm di spessore e porre di nuovo in forno ancora per 5-10 minuti o fino a che non diventano dorati

Possono interessarti anche:

Precedente Gluten free e Lactose free Expo 2017, la mia esperienza

Lascia un commento