Stecco gelato alla ciliegia e latte di mandorla

Per una pausa golosa, fresca e sana lo stecco gelato alla ciliegia e latte di mandorla è sempre un’idea perfetta soprattutto nelle giornate calde d’estate.

È facilissimo e veloce da preparare!!!

TEMPO PREPARAZIONE
30 MIN
TEMPO RIPOSO
12H
PORZIONI
6 PORZIONI

INGREDIENTI
• 500 g di ciliegie mature
• 200 ml di panna acida
• 80 ml di latte condensato
• 30 ml di acqua fredda
• 2 cucchiai di latte di mandorla
• 3 cucchiai abbondanti di zucchero semolato
• 1 limone

PREPARAZIONE:

Lavate le ciliegie e privatele del nocciolo. Mettetele in una pentola con lo zucchero e il succo del limone e cuocete per 15 minuti. Aggiungete l’acqua fredda, mescolate bene e lasciate raffreddare completamente. Miscelate insieme il latte condensato, la panna acida e il latte di mandorla in modo da ottenere un composto omogeneo. Riponete in frigorifero.

Con le ciliegie cotte riempite gli stampini da ghiacciolo fino a poco meno di metà. Riponete in congelatore e lasciate riposare per 3 ore. Trascorso il tempo necessario riprendete la preparazione degli stecchi unendo alle ciliegie, ormai congelate, alcuni cucchiai del composto al latte di mandorla. Inserite gli stecchi e riponete nuovamente in congelatore per altre 3 ore. Se si desidera un effetto leggermente marmorizzato occorrono solo 2 ore. Al contrario, per un effetto molto regolare, il tempo necessario è almeno di 3 ore in congelatore tra uno strato e l’altro di consistenze o ingredienti differenti. Continuate questo processo sino al completamento dello stecco. Trascorse 3 ore dall’ultimo strato, togliete dagli stampini e servite gli stecchi gelato.

A presto!

 

Leggi anche:

345 Visite totali, 1 visite odierne

Precedente Yogurt gelato ai frutti di bosco Successivo Sorbetto all'avocado

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.