POLPETTINE CON LE COZZE

Oggi vi propongo un delizioso antipasto a base di pesce

per 4 persone

INGREDIENTI
per 4 persone

1 kg di cozze

750 g di coda di rospo

250 g di pomodori maturi

1/2 bicchiere d’olio d’oliva

1 cucchiaio di semi di finocchio

4 spicchi d’aglio

-Iuovo

farina

olio di semi

sale e pepe

PREPARAZIONE

Mettete in un tegame la polpa spezzettata dei pomodori pelati,
con l’olio, i semi di finocchio, sale e pepe. Ponete il recipiente sul
fuoco: copritelo e fate cuocere il preparato molto dolcemente
per circa tre quarti d’ora.

A parte, intanto, mettete in un largo tegame le cozze ancora
chiuse nei loro gusci (ben lavati) con 2 spicchi d‘aglio; ponetele
sul fuoco, a calore moderato, e lasciate che vadano schiudendosi
piano.

Spinate e tritate la coda di rospo; raccogliete il trito in una
fondina, aggiungetevi l’aglio tritato e l’uovo, sbattuto con sale e
pepe. Manipolate il composto a lungo, con cura; poi, quando lo
avrete reso ben liscio e uniforme, fatene delle polpette delle
dimensioni di noci, infarinatele e friggetele in olio di semi
bollente.

Appena ultimata la frittura delle polpette, calatele nella salsa di
pomodoro in ebollizione, dopo averla diluita con un quarto
dell’acqua emessa dalle cozze.

Mettete nel tegame delle polpette anche il corpo molle delle
cozze, eliminando le valve; quindi, fate cuocere il tutto
dolcemente, per 10 minuti, circa; poi servite.

cooltext1852711288[1]

Leggi anche:

684 Visite totali, 1 visite odierne

Precedente Polpette di vitello al cioccolato Successivo Spiedini di manzo e prugne

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.