Piadine ricetta con il lievito

Oggi preparo le Piadine con il lievito.
Sì, lo so che la ricetta tradizionale romagnola non lo prevede ma questo inpasto con il lievito è davvero morbidissimo e lo preferisco a quello tradizionale.
Vediamo gli…

Ingredienti per 4 persone

— farina: 300 g

— olio di semi: 40 g

— olio di oliva: 20 g

— latte: 100 ml

— acqua: 50 ml

— lievito di birra: 10 g (1/3 circa del
cubetto)

— sale: 1 cucchiaino

-zucchero:
1 cucchiaino

Preparazione:

Preparate l’impasto in questo modo
(se seguite le dosi indicate non potete
sbagliare).
Mescolate un cucchiaino di sale alla
farina e formate un cratere al centro.
Posizionate il pezzetto di lievito di
birra,lo zucchero e versate l’acqua, il latte, l’olio di
semi e l’olio di oliva.
Questo è un impasto molto veloce.
Una volta ottenuto un panetto
omogeneo, chiudete la ciotola dove
avete impastato e lasciate lievitare per
un’oretta e mezza.


Quando riprendete l’impasto, staccate
un pezzetto alla volta e, aiutandovi
con Ia farina, stendete una sfoglia
molto sottile.
Scaldate per bene la padella
antiaderente. Quando vi sembra ben
calda, cominciate a cuocere le piadine.
Dopo pochi secondi la sfoglia comincia
a gonfiarsi di bolle. Bucatele con una forchetta e poi girate subito la piadina.
Vi bastano circa 30 secondi per lato.
1 minuto e la piadina è cotta.
Le potete preparare tutte in anticipo
per poi scaldarle al momento di
farcirle. Oppure potete prepararle al momento. In questo caso, dopo averle
girate, cominciate subito a condirle,
chiudetele a libro e servitele.

Leggi anche:

 194 total views,  1 views today

Precedente Una festa dolcissima Successivo Crostata tricolore

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.