La leggenda del crisantemo

C’era una mamma tanto triste perché il suo unico figlio era morto in guerra.

Era molto povera: non aveva che la ricchezza delle preghiere.
Quelle, infatti, costano niente.
Era la vigilia del giorno in cui tutti i morti hanno un fiore sulla loro tomba
e la povera mamma soffriva perchè suo figlio non l’aveva avuto. Cercò… cercò… e in un cassettone
trovò delle strisce di stoffa bianche e gialle.
“Le cucirò una sull’altra, tante tante
, fino a formare una grande corolla; poi metterò uno stelo di ferro
 rivestito di tela verde.
Nessuno si accorgerà che,
sulla tomba di mio figlio,
non c’è un fiore vero…”

Leggi anche:

148 Visite totali, 1 visite odierne

Precedente Ognissanti Successivo SAN MARTINO DI TOURS

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.