Il Bicarbonato di sodio

Genericamente i bicarbonati sono dei sali. In gastronomia, quando si parla di bicarbonato, si intende, invece, quasi sempre quello di sodio,
Il baking soda, ovvero il bicarbonato di sodio (idrogenocarbonato di sodio o carbonato acido di sodio),altro non è che un sale.

L’origine del nome risale al XVIII secolo, nell’epoca di Lavoisier, quando i sali venivano classificati come la combinazione di un ossido metallico con un ossido non metallico. Nel caso del carbonato di sodio per spiegare la presenza degli ossidi e dell’idrogeno unito a molecole d’acqua, veniva scritto così Na2O · 2CO2 · H2O e quindi il suo nome era bicarbonato di soda, che venne poi sostituito con “di sodio”.

 

Si tratta di un sale bianco, molto fino, inodore, non infiammabile e solubile in piccole quantità e come sappiamo si presta a tanti usi. Si produce secondo il…:Continua a leggere >>

Leggi anche:

277 Visite totali, 2 visite odierne

Precedente Quabili Pulao Successivo Torta ricotta e cioccolato

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.