#RicettediCarnevale:Frittelle di Carnevale alla crema

Carnevale è la festa dei dolci fritti: frappe, castagnole, chiacchiere e tante tantissime frittelle. Queste in particolare potrebbero essere facilmente confuse con le zeppole di San Giuseppe che si preparano invece per la festa del papà.

Tempo Preparazione:
45 Minuti
Tempo Cottura:
2 Minuti
Dosi:
30 frittelle circa

Ingredienti:

per l’impasto:

50 gr di burro
150 gr di farina 00
50 gr di frumina
50 gr di zucchero
scorza grattugiata di limone
4 o 5 uova
250 ml di acqua
sale

per la crema:

500 ml di latte intero
4 tuorli d’ uovo
100 gr di zucchero
20 gr di farina bianca 00
30 gr di frumina
1 stecca di vaniglia

per friggere:

olio di arachide

per la decorazione:

zucchero a velo

Procedimento

Preparate la crema:

In una casseruola mettete a bollire il latte con la stecca di vaniglia.

In una ciotola mettete lo zucchero, le uova, la farina setacciata con la frumina e amalgamate bene con le fruste. Mettete il composto in un tegame e accendete a fuoco basso. Versate il latte a filo sulle uova e mescolate con un cucchiaio di legno fino quando la crema non avrà raggiunto la giusta consistenza.

Preparate l’impasto delle frittelle:

Fate bollire l’acqua in un tegame, quindi aggiungete il burro e il pizzico di sale. Unite anche lo zucchero. Togliete dal fuoco e aggiungete tutta la farina e la frumina setacciate insieme e la scorza di limone grattugiata. Amalgamate il tutto con una paletta di silicone fino ad ottenere una composto liscio e omogeneo. Quindi rimettete sul fuoco e lavorate l’impasto fino a quando non comincerà a staccarsi dalle pareti del tegame.

Mettete il composto in una planetaria e aggiungete le uova sbattute una alla volta, facendo incorporare più aria possibile. Aggiungete il quinto uovo solo se necessario: la pasta deve avere una consistenza tale da cadere dal cucchiaio se viene scrollato.

Aiutandovi con due cucchiaini, formate le frittelle e friggetele per qualche minuto a fuoco medio in abbondante olio caldo di arachide. Le frittelle si gireranno da sole prendendo un bel colore dorato. Una volta che le frittelle si saranno gonfiate, scolatele aiutandovi con una schiumarola e passatele nella carta assorbente.

Inserite la crema in una sacca da pasticcere e farcite le frittelle una ad una, spolverizzandolo successivamente con zucchero semolato o a velo.

Leggi anche:

693 Visite totali, 1 visite odierne

Precedente #RicetteDiCarnevale: Castagnole alla ricotta farcite con crema pasticcera Successivo #RicettediCarnevale: Chiacchiere golose ripiene alla nutella

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.