Cupcakes yogurt e zafferano

Cupcakes semplici e delicati, dal bel colore dorato, resi più leggeri grazie allo yogurt utilizzato al posto di pesanti glasse.
Se non amate lo zafferano in questi cupcake allo yogurt, potete sostituirlo con cannella o un’altra spezia di vostro gradimento; se vi piace, cercate comunque di non esagerare (anche se sarete tentati per ottenere un colore più vivo) o il sapore di questa preziosa spezia sovrasterà tutto.

INGREDIENTI:
Per i cupcakes:

150 g di farina 00

125 g di margarina vegetale

2 interi di uova a temperatura ambiente

2 cucchiaini di lievito per dolci

100 g di zucchero

1 cucchiaino di estratto naturale di vaniglia e

50 ML di latte

½ bustina di zafferano in polvere

per la glassa:

500 g di yogurt intero non troppo liquido

40 g di zucchero a velo

½ bustina di zafferano in polvere

1 cucchiaino di estratto naturale di vaniglia

PREPARAZIONE
40 min
COTTURA
20 min
PERSONE
12

Preparazione:
Preparate un colino largo su cui appoggerete un telo di garza per formaggio (si usa, per esempio, per la ricotta) e appoggiatelo su una ciotola o un piatto largo. Se non avete il telo, potete usare un canovaccio di cotone o lino (lavati a temperatura alta e senza ammorbidente) a trama liscia, un filtro di carta per caffè all’americana, oppure 3-4 fogli di carta da cucina resistente e non sbiancata chimicamente. Versate lo yogurt nel colino, coprite con pellicola e mettete in frigo per 4-6 ore. In questo modo lo yogurt perderà molta acqua e diventerà una crema densa.

Accendete il forno a 200 gradi. Mescolate farina e lievito e mettete da parte. Sciogliete lo zafferano nel latte. Lavorate lo zucchero con la margarina fino a ottenere una crema liscia, poi unite un uovo alla volta, mescolando molto bene tra uno e l’altro, e la vaniglia.

Incorporate la farina a 2-3 cucchiai la volta. Appena l’impasto diventa troppo asciutto, unite il latte misto a zafferano per ammorbidirlo. Mescolate e procedete con la rimanente farina.

Foderate uno stampo da 12 muffins con pirottini di carta e dividete l’impasto negli stampini. Infornate per 13-15 minuti (fate la prova stecchino). Sfornate e mettete a raffreddare sulla gratella.

Quando i cupcakes sono completamente freddi, potete glassarli. Mettete lo yogurt solidificato in una ciotola larga, unite la vaniglia, lo zafferano e mescolate, poi incorporate lo zucchero a velo poco alla volta passandolo a setaccio. Glassate i cupcakes con un cucchiaio ad composto ciascuno.

Appena glassati, servite. Si conservano in frigo per due giorni.


Leggi anche:

133 Visite totali, 2 visite odierne

Precedente Un Paese in Festa Successivo Cupola intrecciata al Latte

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.