Colorando….

 

Buongiorno a tutti! Oggi è domenica si fa la pasta fatta in casa…ma non la solita pasta! Facciamo delle belle tagliatelle rosa con farina di grano duro per colorare un Po l’inverno!

Io come condimento ho scelto semplicemente una fonduta con panna e taleggio che con il suo sapore forte si sposa bene con il dolciastro della barbabietola.

Avevo già sperimentato questo abbinamento negli Gnocchi e mi era piaciuto molto.

Più avanti voglio sperimentare anche nuovi colori devo solo pensare prima a che sapori abbinarlo!

Al lavoro adesso mani in pasta!

Ingredienti per 2 o 3 persone:

200 g di farina di grano duro

1 uovo

1 barbabietola piccola (io compro quelle già cotte)

Per la fonduta:

200 ml di panna fresca

200 g di taleggio

Sale e pepe q.b.

Per cominciare frullare molo bene la barbabietola e passarla con uno schiacciapatate.

In una ciotola mettere la farina, creare una fontana e mettere al centro l’uovo e la purea di barbabietola. Iniziare a mescolare con una forchetta e continuare poi con le mani.

Lavorare l’impasto fino a ottenere un impasto liscio poi coprire con la pellicola è lasciarlo riposare in frigo almeno mezz’ora.

Tirare fuori dal frigo e con la macchina della pasta stendere delle sfoglie, a me piacciono un pochino spesse quindi le tiro fino al numero 2 ma ognuno ha le sue preferenze.

Tagliarle adesso a formare delle tagliatelle.

Mettere a bollire l’acqua col sale e un goccio di olio. Nel frattempo in una padella scaldare la panna col taleggio a cubetti e mescolare fino a quando il taleggio è completamente sciolto. Tenere la fiamma bassissima.

Quando l’acqua bolle cuocere le tagliatelle per 2 minuti poi scolare e far saltare un paio di minuti nella fonduta. Impiattate e cospargere con una macinata do pepe nero.

Buon appetito a tutti con le tagliatelle rosa!

Ecco il piatto finito
0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *