Crea sito

Zucchine alla scapece

Le zucchine alla scapece sono un contorno tipico campano, anche se da una ricerca nel web, ho scoperto che questo delizioso piatto viene preparato anche in altri posti d’Italia con un nome diverso. Semplicissimo da preparare…

Zucchine alla scapece

zucchine alla scapece

Zucchine alla scapece

Ingredienti per 4 persone:

  • 3 zucchine lunghe
  • sale
  • 1 spicchio di aglio
  • mezzo bicchiere di aceto di vino
  • qualche fogliolina di menta
  • sale
  • olio per friggere

Io non avevo la menta in casa e l’ho sostituita con del prezzemolo tritato.

Procedimento:

Lavare le zucchine, spuntare le estremità e tagliarle a rondelle del diametro di circa 2-3 mm. Asciugarle con un panno e friggerne poche per volta in olio caldo, rigirando di tanto in tanto, fino alla completa doratura su entrambi i lati. Porle su carta assorbente; continuare fino a finire tutte le zucchine.

In una ciotola, mescolare l’aceto di vino bianco con l’aglio sminuzzato e qualche fogliolina di menta.

Mettere uno strato di zucchine in una pirofila, ricoprire con qualche cucchiaio di aceto, salare; continuare  con gli strati di zucchine ricoperti di aceto fino a terminare  le stesse zucchine. Coprire e lasciare a riposo per almeno 2-3 ore.

Grazie per essere passati di qua; se vi va, potete seguirci anche su facebook, cliccando qui; e su pinterest, cliccando qui

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.