Crea sito

Waffel al miele golosissimi con la piastra

Waffel al mieleIl waffel o waffle o gaufre è un dolce a cialda, croccante fuori e morbido dentro, che si cuoce su un’apposita piastra doppia rovente come questa. Chi non ne ha mai mangiato?! 😀 Sono dolci tipici del Belgio, della Francia, della Germania, dei Paesi Bassi e della Scandinavia, e come per la maggior parte dei piatti tipici, ne esistono diverse varianti. La versione originale è quella della gaufre col lievito di birra, mentre il waffle è la variante americana, in cui viene usato il lievito chimico in polvere, per questo più veloce da preparare, ma per questo più croccante e più basso. Il waffle non ha molto sapore, per questo il consiglio è di spolverizzare con zucchero a velo, o gustarlo, accompagnato da panna, frutta, marmellata; noi che siamo dei veri golosoni, li mangiamo con uno strato di nutella. Io ho la piastra, che costa davvero poco, ma ho scoperto in un reparto per casalinghi che esistono anche apposite forme in silicone per la cottura in forno 😀
Potete preparare il composto anche con il bimby, seguendo questa ricetta

Sotto trovate anche la video ricetta con i vari passaggi; se vi fa piacere, seguitemi anche su YouTube, iscrivendovi al mio canale 😊

waffel al miele
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni15 pezzi
  • Metodo di cotturaAltro
  • CucinaAmericana
270,96 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 270,96 (Kcal)
  • Carboidrati 28,20 (g) di cui Zuccheri 8,75 (g)
  • Proteine 5,65 (g)
  • Grassi 15,58 (g) di cui saturi 10,35 (g)di cui insaturi 4,99 (g)
  • Fibre 0,92 (g)
  • Sodio 96,27 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 60 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Ingredienti per preparare i waffel al miele

  • 70 gburro (morbido)
  • 2 cucchiainimiele
  • 1 pizzicosale fino
  • 1uovo (medio)
  • 140 mllatte
  • 135 gfarina 00
  • 1 pizzicolievito in polvere per dolci (la punta di un cucchiaino)
  • zucchero a velo (da spolverizzare)
  • 1 cucchiaioNutella®

Utili per preparare i waffel al miele

  • 1 Bilancia pesa alimenti
  • 1 Ciotola
  • 1 Frusta oppure 1 Forchetta
  • 1 Piastra per waffel

Prepariamo i waffel al miele

  1. Il consiglio è di pesare e tenere a portata di mano tutti gli ingredienti. Tirare il burro fuori dal frigo almeno15 minuti prima; in alternativa potete ammorbidirlo a bagnomaria o nel microonde per 30 secondi a 750 watt.

  2. In una ciotola lavoarare il burro con una frusta o una forchetta fino a renderlo cremoso; poi unire il miele, l’uovo leggermente sbattuto con un pizzico di sale e mescolare velocemente; aggiungere il latte e continuare a mescolare.

  3. Infine aggiungere la farina precedentemente mescolata con il lievito in polvere per dolci; mentre continuate a mescolare con la frusta o la forchetta.

  4. Lavorare velocemente fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo.

  5. Quando la piastra è pronta, versare 3 cucchiai di composto al centro e chiudere; non ricoprire completamente la piastra per evitare che il composto esca dai bordi, nel chiuderla.

  6. Procedete secondo le dimensioni e le caratteristiche della vostra piastra per waffel. Io ci impiego circa 3 minuti ed ottengo 15-16 waffel con la mia.

  7. Spolverizzare con zucchero a velo e, a piacere, distribuire della nutella sciolta a bagnomaria o nel microonde.

Se utilizzate una piastra per waffel come questa, vi consiglio di preparare doppia dose, in quanto vengono waffel più spessi, quindi serve più impasto.

In questo articolo sono presenti contenuti sponsorizzati.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

2 Risposte a “Waffel al miele golosissimi con la piastra”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.