Treccia di sfoglia ripiena

La treccia di sfoglia ripiena è un rustico gustosissimo, ideale da servire in una cena tra amici o in famiglia; molto semplice da preparare, l’ho farcita con patate, funghi, scamorza e pancetta affumicata…

Treccia di sfoglia ripiena

treccia di sfoglia ripiena

Treccia di sfoglia ripiena

Ingredienti per il ripieno:

  • 2-3 patate grandi
  • 250 grammi funghi champignon
  • 150 grammi pancetta affumicata
  • 200 grammi scamorza affumicata a dadini
  • 70 grammi grana padano o parmigiano grattugiato, + q.b. a piacere
  • rosmarino q.b.
  • sale e pepe q.b.
  • olio extravergine di oliva

 

  • 1 rotolo di pasta sfoglia (o pasta sfoglia fatta in casa)
  • tuorlo per spennellare (facoltativo)

treccia di pasta sfoglia ripiena1

Procedimento per preparare il ripieno:

Pelare e lavare le patate; tagliarle a dadini piccoli…

Pulire i funghi con un panno umido per eliminare il terriccio ed eliminare la parte finale del gambo, poi tagliare a fettine….

In una pirofila da forno, mettere le patate con un filo d’olio, sale, pepe, rosmarino, e formaggio grattugiato; mescolare con un cucchiaio di legno per amalgamare il tutto.

Aggiungere i funghi, la pancetta tagliata a dadini o a sticks e una parte della scamorza affumicata, mescolare e cuocere a 200°C con forno ventilato per circa 30 minuti o fino alla completa cottura delle patate; aggiungere la restante scamorza affumicata tagliata a dadini e cuocere per altri 5 minuti affinché si sciolga completamente…

Poiché ogni forno può variare in base alle proprie caratteristiche, il consiglio è di impostare un tempo di cottura minore ed aggiungere altri minuti, solo se necessario 😉

Lasciare intiepidire…

Srotolare la pasta sfoglia sul foglio di carta da forno, mettere il ripieno al centro, distribuendolo nel senso verticale, per una larghezza di circa 10 cm…

Tagliare delle strisce larghe circa 2 cm sia a destra che a sinistra del ripieno, chiudere la parte superiore della pasta sfoglia e intrecciare le strisce tra di loro (portando quelle di destra verso sinistra e viceversa); prima di intrecciare le ultime due strisce, chiudere la parte finale di pasta sfoglia in modo che resti sotto, poi intrecciare le ultime due strisce…

Più semplice da fare che da spiegare 😀

Cottura: forno ventilato a 215°C per circa 20-25 minuti o fino alla completa doratura.

Poiché ogni forno può variare in base alle proprie caratteristiche, impostare un tempo di cottura minore, ed aggiungere altri minuti, solo se necessario.

Per una doratura maggiore, si può spennellare la sfoglia con tuorlo sbattuto 😉

Prima di servire, lasciare riposare 3-4 minuti…

Buon appetito!!!

Grazie per essere passati; se vi va, potete trovarci anche su facebook, cliccando qui; e su pinterest, cliccando qui

Precedente Muffins salati sofficissimi Successivo Crema spalmabile bimby

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.