Crea sito

Tartellette con marmellata di limoni

Le tartellette con marmellata di limoni sono davvero deliziose; preparate con la base della pâte sablée, restano friabili dal sapore e dall’odore irresistibili. Le tartellette possono essere farcite secondo i propri gusti con altri tipi di marmellate (fragoleciligie)o confetture e altre creme come la crema spalmabile al cioccolato fondente (la ricetta per realizzarla in casa è qui).

Tartellette con marmellata di limoni

tartellette con marmellata di limoni

 

Tartellette con marmellata di limoni

Ingredienti per 4 tartellette con marmellata di limoni (diametro 10 cm):

  • 100 grammi burro morbido
  • 75 grammi zucchero a velo
  • 1 tuorlo d’uovo
  • 1/2 cucchiaino estratto vaniglia (io ho usato una fiala aroma PaneAngeli)
  • 150 grammi farina 00
  • mamrmellata di limoni SOLEFRUTTA q.b. per 4 tartellette

Procedimento:

Nella ciotola del robot, sbattere il burro ammorbidito e lo zucchero a velo con la frusta piatta a velocità 2 fino a che non si ottiene un composto cremoso ed omogeneo; aggiungere il tuorlo d’uovo e l’aroma vaniglia e mescolare per 10 secondi a velocità 2. Unire la farina setacciata a velocità 1 e lavorare fino a che il composto non risulta sabbioso, granuloso.

Versare il composto così ottenuto su un  piano infarinato e lavorare velocemente fino a formare una palla omogenea. Avvolgere in un foglio di pellicola per alimenti e riporre in frigo per circa 2 ore.

Passato il tempo di riposo, la pâte sablée risulterà soda; basterà lavorarla velocemente con le mani per ammorbidirla; quindi evitare di lavorarla troppo per evitare che il burro si sciolga eccessivamente con il calore delle mani.

Togliere una piccola parte di impasto e tenerla da parte per le decorazioni; dividere il restante composto in 4 parti uguali; con ogni pezzo di pasta, formare una palla e metterla al centro di ogni stampo, comprimere fino a ricoprirlo completamente; con l’impasto tenuto da parte, formare dei piccoli biscotti.

Cottura: Forno ventilato a 180°C per circa 22-25 minuti o fino alla completa doratura; se preferite preparare delle crostatine, per ottenere una cottura uniforme e per evitare che l’impasto si gonfi durante la cottura; bucherellare bene l’impasto con una forchetta, coprire con carta da forno e fagioli secchi e cuocere coperto per circa 10-12 minuti; togliere la carta da forno ed i fagioli e continuare la cottura per circa 15 minuti.

Poiché ogni forno può variare in base alle proprie caratteristiche, il consiglio è di impostare un tempo minore e controllare la cottura; aggiungere altri minuti in seguito, solo se necessario.

Dopo aver cotto le tartellette, lasciare raffreddare, farcire con marmellata di limoni e mettere al centro un biscottino come decorazione 😉

Grazie a VdG market!

Grazie per essere passati; se vi va, potete seguirci anche su facebook e su pinterest

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.