Salsa piccante con Companion xl gustosissima

La salsa piccante con Companion xl è semplicemente fantastica; l’ho preparata tantissime volte da quando l’avevo vista sul blog Lifferia (trovate qui la sua ricetta), ma sempre con il bimby, ora che mi ha abbandonato, trovo molto comodo prepararla con il ‘CuCo’. La salsa piccante è di una bontà indescrivibile, ottima con tortillas o per farcire crostini e tartine per uno stuzzichino sfizioso o anche per accompagnare un secondo come le polpette finger food; è molto semplice e veloce da preparare.

Se vi va, potete leggere la mia recensione completa sul Companion xl Moulinex.

Se vi fa piacere, seguitemi anche su YouTube, iscrivendovi al mio canale 😊

salsa piccante con companion xl
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di riposo30 Minuti
  • Tempo di cottura18 Minuti
  • Porzioni500 grammi di salsa circa
  • Metodo di cotturaAltro
  • CucinaItaliana

Ingredienti per preparare la salsa piccante con Companion xl

  • 6scalogni
  • 25 mlolio extravergine d’oliva
  • 500 gpassata di pomodoro
  • 1 cucchiainozucchero di canna
  • 2peperoncini piccanti
  • 1 pizzicosale fino
  • 1 pizzicopepe nero

Utili per realizzare la salsa piccante con Companion xl

  • 1 Coltello
  • 1 Robot da cucina Companion xl o bimby tm31
  • 1 Contenitore

Prepariamo la salsa piccante con Companion xl

  1. Per prima cosa mondare gli scalogni; eliminare la buccia e le estremità, poi tagliare a pezzi ed inserire nella ciotola del Companion con la lama impastatrice (quella seghettata).

  2. Unire anche l’olio extravergine di oliva e dorare a velocità 4 per 3 minuti a 100° C.

  3. Aggiungere la passata di pomodoro, lo zucchero di canna, i peperoncini, sale e pepe. Potete mettere anche un solo peperoncino in base ai vostri gusti.

    Cuocere a velocità 1 per 15 minuti a 100° C.

  4. Alla fine della cottura, senza togliere il tappo dal coperchio, omogeneizzare per 30 secondi con velocità PULSE.

  5. Lasciare raffreddare la salsa prima di servirla, potete trasferirla in un contenitore o una ciotola.

  6. La salsa piccante si conserva in frigo per un paio di giorni o può essere congelata in piccole porzioni dopo averla fatta raffreddare completamente.

Potete preparare la salsa piccante anche sui fornelli e alla fine omogeneizzate il tutto con un frullatore ad immersione.

In questo articolo sono presenti contenuti sponsorizzati.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.