Crea sito

Risotto con curcuma – primo piatto

Il risotto con curcuma è un primo molto gustoso, dal sapore deciso grazie proprio alla presenza di questa spezia che dona sapore e colore. Si prepara in modo semplice ed abbastanza veloce. La curcuma è una spezia molto usata nella cucina indiana ed asiatica, dal colore intenso, come lo zafferano, è utilizzato come colorante alimentare naturale; inoltre, le ultime ricerche attribuiscono alla curcuma anche molteplici proprietà benefiche; definita un ottimo antibatterico, antinfiammatorio,antistaminico, viene usata come rimedio naturali. Oltre ad essere utilizzata nella preparazione del risotto, viene impiegata anche per cucinare piatti a base di carne o verdure. Io mi limito qui a suggerirVi un’idea per un risotto semplice e saporito!!!

risotto con curcuma

Risotto con curcuma

Ingredienti per 4 persone:

  • 4-5 cucchiai olio extravergine d’oliva
  • 3-4 fettine di cipolla sminuzzata
  • riso q.b. per 4 persone
  • 1 tazzina vino bianco
  • brodo vegetale*
  • sale q.b.
  • 2 cucchiai di parmigiano reggiano o grana padano grattugiato
  • 1 cucchiaino colmo di curcuma in polvere (macinata)

*Brodo vegetale (bollire acqua con sedano, carote, cipolla, qualche pomodorino; oppure sciogliere 2 dadi vegetali in lt 1.2 di acqua; in mancanza di tempo, io opto per la seconda scelta).

Procedimento:

Sminuzzare la cipolla e soffriggere nell’olio extravergine d’oliva; unire il riso e tostare per circa tre minuti; poi sfumare con il vino bianco.

Aggiungere due mestoli di brodo vegetale tenuto in caldo ed iniziare la cottura del riso. Aggiungere brodo man mano che questo si addensa e continuare in questo modo fino alla completa cottura del riso; aggiungere un mestolo alla volta.

Quando il riso è cotto, salare, se necessario, ed aggiungere due cucchiai di formaggio grattugiato (parmigiano o grana); mescolare ed unire la curcuma in polvere; amalgamare accuratamente e servire 😉

Grazie per essere passati; se Vi e piaciuta questa ricetta e se Vi va, potete seguirci anche su facebook, cliccando qui; e su pinterest, cliccando qui

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.