Pizzette da buffet come quelle del bar

Queste pizzette da buffet sono golosissime e molto soffici, io le ho preparate più volte per le feste dei compleanni dei miei figli, per comunioni, cresime e sono sempre andate a ruba; ottime sia calde che fredde; sembrano proprio quelle della rosticceria. Le ho testate anche con il Companion xl e con il Bimby tm31. Non vi resta che provarle!

Se vi fa piacere, seguitemi anche su YouTube, iscrivendovi al mio canale 😊

pizzette da buffet
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • Porzioni20 pizzette
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana
150,83 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 150,83 (Kcal)
  • Carboidrati 20,09 (g) di cui Zuccheri 1,10 (g)
  • Proteine 5,46 (g)
  • Grassi 5,91 (g) di cui saturi 3,39 (g)di cui insaturi 1,91 (g)
  • Fibre 0,99 (g)
  • Sodio 305,00 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 50 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Ingredienti per preparare le pizzette da buffet

  • 250 mlacqua
  • 6 glievito di birra fresco
  • 12 gzucchero
  • 250 gfarina 0
  • 250 gfarina 00
  • 70 gburro
  • 12 gsale fino

Per farcire le pizzette da buffet

  • 400 gpolpa di pomodoro (o passata di pomodoro)
  • 1 filoolio extravergine d’oliva
  • 1 pizzicosale fino
  • 200 gmozzarella (per pizza)

Utili per preparare le pizzette da buffet

  • 1 Impastatrice oppure 1 Ciotola più spianatoia
  • Pellicola per alimenti
  • 1 Canovaccio
  • 1 Tagliapasta di 8 cm di diametro
  • 1 Teglia da forno
  • Carta forno
  • 1 Pentolino
  • 1 Cucchiaio
  • 1 Coltello
  • 1 Forno

Prepariamo le pizzette da buffet

  1. Pesare e tenere a portata di mano tutti gli ingredienti.

    L’impasto può essere preparato sia a mano che con la planetaria, seguendo lo stesso procedimento.

  2. Sciogliere il lievito e lo zucchero in poca acqua ed unirli alle farine; iniziare a mescolare con una forchetta oppure con la foglia se usate l’impastatrice.

  3. Unire l’acqua a filo e lavorare; se usate la planetaria, appena l’impasto inizia a compattarsi, sostituite la foglia con il gancio e lavorare a velocità media.

    Se procedete a mano, versate l’impasto sulla spianatoia e lavorate 8almeno per 5 minuti).

  4. poi unite il burro a pezzetti fino ad assorbirlo tutto, ed infine il sale.

    Formare un panetto omogeneo, riporlo nella ciotola e coprire con la pellicola ed un panno e lasciare lievitare fino al raddoppio.

  5. Se l’ambiente è molto freddo, si può mettere la ciotola sulla base del forno con luce accesa.

  6. Quando l’impasto è ben lievitato, stenderlo nello spesso di circa 7-8 cm, e ricavare i dischetti di pasta. in questo caso ho usato un taglia pasta di 8 cm di diametro.

  7. Riporre i dischetti di pasta su una teglia ricoperta di carta forno e lasciare riposare per circa 30-40 minuti.

  8. Intanto prepariamo il condimento, mettiamo in un pentolino: la polpa di pomodoro con un filo di olio ed un pizzico di sale e cuocere per una decina di minuti su fuoco basso.

  9. Passato il tempo di riposo, schiacciare leggermente al centro le pizzette e distribuire il condimento.

  10. Cuocere in forno ventilato a 180° C per circa 25 minuti.

    Poiché ogni forno può variare in base alle proprie caratteristiche, il consiglio è di impostare un tempo minore ed aggiungere altri minuti in seguito, solo se necessario.

  11. Alla fine della cottura, posizionare una fettina di mozzarella al centro di ogni pizzetta e lasciarla sciogliere nel forno spento, ma ancora caldo per un paio di minuti.

Potete usare anche solo farina 00; se avete più tempo a disposizione, potete diminuire la quantità di lievito e far lievitare per più tempo (in questo caso, usate una farina adatta alle lunghe lievitazioni).

Con un taglia pasta da 10 cm otterrete circa 16 pizzette.

Con un taglia pasta da 8 cm otterrete circa 20 pizzette.

Con un taglia pasta da 6 cm otterrete circa 40 pizzette.

Sono anche su Instagram

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.