Crea sito

Panzarotti o crocchette di patate

I panzarotti o crocchette di patate, a Napoli, sono crocchette di patate ripiene con mozzarella o provola, qualcuno ci mette anche un pezzetto di salame. In tutte le rosticcerie e le friggitorie della città si vendono i panzarotti o crocchè di patate, quindi se vi trovate a passare per Napoli, assaggiateli, e se invece non ci passate, ecco la ricetta per farli a casa…Che dire? sono moooooltoooooo buoni… panzarotti o crocchette di patate

Panzarotti o crocchette di patate

Ecco come si preparano:

Ingredienti per circa 10 panzarotti:

  • 2 patate grandi
  • un uovo
  • 120 grammi di grana padano o parmigiano grattugiato
  • sale q.b.
  • pepe q.b.
  • 10 pezzi di provola o mozzarella lunghi quanto le crocchette
  • salame facoltativo
  • Pane grattugiato per l’impanatura
  • Olio per friggere

Procedimento per preparare i Panzarotti (crocchette di patate):

Per prima cosa, lessare le patate, lasciarle raffreddare e schiacciarle in una ciotola capiente. Aggiungere un tuorlo d’uovo (tenere da parte l’albume), il formaggio grattugiato, il sale e il pepe, amalgamare insieme tutti gli ingredienti.

Con una forchetta, montare a neve l’albume tenuto da parte, mettere il pane grattugiato in un piatto.

Ora prendere una parte dell’impasto di patate (quantità a seconda della dimensione che si vuole dare ad ogni singola crocchetta), schiacciarla leggermente nel palmo della mano, aggiungere un pezzetto di provola e il salame (facoltativo), chiudere l’impasto, sigillando bene all’interno la provola e dare la forma della crocchetta, passarla nell’albume montato a neve e poi nel pane grattugiato. Continuare così per ogni crocchetta fino a terminare l’impasto.

Friggere in olio caldo su fuoco medio, a metà cottura, girarle, e continuare la cottura fino alla completa doratura, mettere su carta assorbente per asciugare l’olio in eccesso, e servire calde.

panzarotti o crocchette di patate

Se vi va, venite a trovarci su facebook, cliccando qui, e lasciando un “mi piace” per restare aggiornati e in contatto con noi. Grazie 🙂

Su pinterest, cliccando qui

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.