Crea sito

Pane con pancetta di Jim Lahey

Pane con pancetta di Jim Lahey

Il pane con pancetta di Jim Lahey…finalmente ho acquistato il suo libro e ci sono delle ricette di pane e focacce semplicissime e fantastiche, ci vuole solo pazienza per la lievitazione, ma basta organizzarsi coi tempi.

pane con pancetta di jim lahey

Pane senza impasto con pancetta

Ingredienti:

  • 300 grammi di pancetta a dadini di mezzo cm di lato (Io ne ho messi 200 grammi)
  • 400 grammi di farina tipo 0
  • 3 grammi di sale (io ne ho messi 7)
  • 1 grammo lievito secco ( io ho usato 3 grammi di lievito di birra)
  • 1 piccolo peperoncino piccante (facoltativo)
  • 350 grammi di acqua fredda (13°-18°C)
  • farina per spolverare

Procedimento:

Cuocere la pancetta su fuoco medio per circa 10 minuti (fino a quando è ben dorata e croccante), mescolando di tanto in tanto. Scolare la pancetta su carta assorbente e lasciare raffreddare; tenere da parte il grasso prodotto durante la cottura.

Io che ho usato il lievito di birra, l’ho sciolto nell’acqua in una ciotola grande, poi ho aggiunto la farina, la pancetta, il peperoncino sbriciolato, il grasso tenuto da parte ed il sale e mescolato velocemente con una forchetta per circa 30 secondi fino ad amalgamare tutti gli ingredienti ed ottenendo un impasto  molto appiccicoso; coprire con la pellicola ed un panno e lasciare in lievitazione fino a quando risulta più che raddoppiato e con le bollicine in superficie (12- 18 ore).

Passato il tempo di lievitazione, cospargere una spianatoia con tanta farina e rovesciare, delicatamente, l’impasto con l’aiuto di una spatola, si creeranno dei lunghi filamenti; sollevare la parte esterna dell’impasto e piegarla verso il centro, dare una forma rotonda.

Cospargere un panno con tanta farina e trasferire l’impasto con la parte piegata sotto; cospargere di farina anche la superficie dell’impasto e chiudere il panno senza stringerlo; lasciarlo in lievitazione per circa 1 ora e 30 minuti o fino a quando imprimendo con un dito, resta l’impronta di almeno mezzo cm.

30 minuti prima della fine della seconda lievitazione, mettere la pentola (ghisa, terracotta o ceramica del diam. di circa 26-28 cm) in forno e riscaldare a 245°C con funzione statica sul primo livello in basso del forno.

Passata la mezz’ora, rovesciare delicatamente la pagnotta nella pentola e coprire con alluminio se non ha il suo coperchio, cuocere a 245°C per 30 minuti, poi altri 10-15 minuti senza coperchio o carta alluminio, sempre a 245°C.

Sfornare, facendo attenzione alla pentola che risulta bollente e lasciare raffreddare su una gratella prima di tagliare.

pane con pancetta di jim lahey

Secondo l’autore è ottimo accompagnato da formaggi di qualsiasi tipo.

Grazie per essere passati; se vi va, potete seguirci anche su facebook, cliccando qui, e su pinterest, cliccando qui

2 Risposte a “Pane con pancetta di Jim Lahey”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.