Crea sito

Pane con lievito madre

Il pane con lievito madre è molto simile a quello che si compra in panetteria, ottimo per gli intolleranti al lievito di birra; leggero e più digeribile. L’unico “neo” sono i tempi di lievitazione, ma per ovviare, basta preparare l’impasto e dimenticarsene 😀  Io l’ho  preparato con una farina rimacinata a pietra “Molino Pagani“, ed ho ottenuto un pane più rustico.

Pane con lievito madre

pane con lievito madre

Pane con lievito madre

Ingredienti:

  • 100 grammi di lievito madre rinfrescato
  • 300 grammi acqua appena tiepida
  • 1 cucchiaino di malto d’orzo o zucchero
  • 630 grammi farina  rimacinata a pietra
  • 1 cucchiaio di sale fino

Procedimento:

La sera prima rinfrescare il lievito madre e lasciarlo a riposo tutta la notte in un barattolo aperto (appoggiare il tappo).

La mattina seguente, in una ciotola sciogliere il lievito madre e il malto d’orzo o lo zucchero nell’acqua leggermente tiepida, aggiungere la farina (poca alla volta) ed il sale ed amalgamare con l’aiuto di una forchetta. Quando l’impasto inizia a compattarsi, trasferirlo su una spianatoia e lavorare con le mani. Formare il pane dandogli la forma che preferite, e praticare delle incisioni con un coltello, riporlo su una teglia ricoperta con carta da forno, coprire con un panno e lasciare in lievitazione fino al raddoppio ( i tempi di lievitazione possono variare in base al proprio lievito madre).

Io lo cuocio su pietra refrattaria; ma se non l’avete, si può usare forno statico o ventilato senza problemi alla massima temperatura fino alla completa cottura.

pane con lievito madre

Grazie per essere passati; se vi va, potete seguirci anche su facebook, cliccando qui, e su pinterest, cliccando qui

4 Risposte a “Pane con lievito madre”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.