Crea sito

Paccheri ripieni al forno

 

I paccheri ripieni al forno sono una bomba di… bontà 😛 

Per preparare i paccheri ripieni al forno ho usato la pasta di Gragnano, quella artigianale, che è tutta un’altra storia. Li ho riempiti con sugo, macinato, prosciutto cotto e scamorza; secondo me può essere mangiato anche come piatto unico 🙂

Paccheri ripieni

 

paccheri ripieni

 

Paccheri ripieni

Ingredienti per 4-5 persone:

– Per il sugo:

  • 1 kg di passata di pomodoro
  • cipolla q.b.
  • olio extravergine d’oliva q.b. ( 4 – 5 cucchiai)
  • sale q.b.
  • qualche foglia di basilico

– Per il ripieno:

  • 350 grammi di macinato di manzo
  •  2 – 3 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • 180 grammi prosciutto cotto a fettine
  • 300 grammi scamorza

 

  • 40 paccheri (pasta da riempire)
  • Parmigiano reggiano o grana padano per spolverizzare

Procedimento per il sugo:

In una pentola, dorare la cipolla sminuzzata con l’olio per 3/4 minuti su fuoco medio; aggiungere la passata di pomodoro, il sale e qualche fogliolina di basilico, mescolare e portare a bollore. Appena inizia a sobbollire, abbassare il fuoco e lasciare cuocere con la fiamma bassa per almeno un’ora.

Per la cottura della pasta:

Portare a bollore l’acqua e salare, aggiungere i paccheri e far cuocere al massimo per 3-4 minuti. Scolare e aggiungere 2 mestoli di sugo e formaggio grattugiato, mescolare delicatamente.

Per il ripieno:

Sminuzzare le fettine di prosciutto cotto, tagliare a dadini la scamorza.

Sul fuoco medio, mettere il macinato con un filo d’olio in una padella e cuocere per circa 10 minuti, rigirando spesso.

Quando il macinato è pronto, trasferirlo in una ciotola e aggiungere un mestolo di sugo e mescolare.

Ora che è tutto pronto, mettere i paccheri in una pirofila, uno accanto all’altro, in modo verticale; riempirli con il macinato, il prosciutto cotto e la scamorza, aiutandosi con un cucchiaino. Quando tutti i paccheri sono riempiti, distribuire 2 mestoli di sugo e spolverizzare con parmigiano o grana padano grattugiato. A piacere, si può mettere anche il pepe.

Cottura: Forno preriscaldato ventilato a 250° per circa 15 minuti

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.