Melanzane in pastella – ricetta semplice

Buondì 🙂   Le melanzane in pastella sono davvero golose. Sì, lo so, sono fritte, ma su dai, ogni tanto ce lo possiamo concedere, fatto nel modo giusto…ma non esagerate eh… Le possiamo servire come antipasto…morbide dentro e croccanti fuori 😀

Cliccando qui, trovate il procedimento con bimby tm31

melanzane in pastella

Melanzane in pastella

Ingredienti per la pastella:

  • 180 grammi di acqua frizzante fredda
  • 4 grammi di lievito di birra (la terza parte di un lievito intero)
  • 20 grammi olio e.v.o.
  • 250 grammi farina “00”
  • sale q.b.

Altri ingredienti:

  • 1 melanzana
  • sale q.b.
  • olio per friggere

Procedimento:

In una ciotola, sciogliere il lievito nell’acqua e nell’olio, aggiungere la farina e poi il sale, lavorare energicamente gli ingredienti con una frusta o una forchetta, fino ad ottenere un composto omogeneo, che non dovrà risultare duro. Coprire e lasciare riposare per un’ora.

Intanto, pelare e tagliare la melanzana, a striscette nelle dimensioni preferite, metterle in un piatto e ricoprirle con sale fino, e lasciare a riposo per circa 30 minuti.

Passato il tempo necessario, asciugare le melanzane con un panno, passarle nella pastella e friggere in olio caldo.Sono pronte quando saranno dorate su tutta la superficie; metterle su carta assorbente per asciugare l’olio in eccesso, salare e servire calde. Ottime anche tiepide 😉

Grazie per essere passati, se vi va, potete seguirci anche su facebook, cliccando qui, e su pinterest, cliccando qui

 

 

Precedente Impasto base per gnocchi di patate - ricetta semplice Successivo Friarielli o cime di rapa napoletane - contorno

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.