Crea sito

Crostatine alla nutella – ricetta frolla perfetta

Crostatine alla nutella…una vera delizia, ideali per la colazione e la merenda di grandi e piccini, ma anche come sfizio fuori pasto; la base di frolla semplice senza ulteriori aromi è davvero gustosa, potete farcire con nutella o altra crema spalmabile, con crema pasticcera e frutta o anche con marmellata del gusto che preferite. Le crostatine alla nutella sono molto semplici da realizzare anche a mano, come ho fatto io per questa ricetta, ma se preferite, potete utilizzare la planetaria o il bimby (potete seguire lo stesso procedimento dei biscotti per realizzare la pasta frolla).

Se volete ricevere le mie ricette, in MODO GRATUITO, tramite le notifiche Messenger, potete iscrivervi QUI e cliccare su ‘INIZIA’; se vi va, potete seguirci anche su Facebook e su Pinterest.

Ora prepariamo le crostatine alla nutella!

crostatine alla nutella
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo30 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni6 crostatine
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti per realizzare 6 crostatine alla nutella

  • 300 gfarina 00
  • 150 gburro freddo
  • 1 pizzicosale fino
  • 1uovo medio
  • 70 gzucchero
  • 6 cucchiainutella (o altra farcitura a piacere)

Strumenti utili per realizzare le crostatine alla nutella

  • 6 Stampini per crostatine diametro 10 cm
  • 1 Ciotola

Preparazione delle crostatine con nutella

  1. Il consiglio è di pesare e tenere a portata di mano tutti gli ingredienti, il burro e l’uovo devono essere freddi di frigo.

  2. Mettere in una ciotola o su un piano la farina con il burro a pezzi ed un pizzico di sale ed iniziare a lavorare questi tre ingredienti insieme, con la punta delle dita, fino ad ottenere un impasto sbricioloso.

  3. Aggiungere l’uovo precedentemente sbattuto ed iniziare ad impastare con le mani; poi lo zucchero. La pasta frolla va lavorata velocemente; quando tutti gli ingredienti sono amalgamati, formare un panetto e avvolgerlo in un foglio di pellicola per alimenti, riporre in frigo e lasciare riposare per almeno 30 minuti.

  4. Se lasciate la pasta frolla in frigo per più ore, non preoccupatevi, perché va bene.

  5. Passato il tempo di riposo, tenete da parte una piccola parte di frolla se volete fare i biscottini per le decorazioni; poi dividete il restante impasto in 6 parti uguali e riempite gli stampini per le crostatine; riponeteli su una teglia e cuocete.

  6. Se volete decorare con dei biscottini, tagliate la parte di impasto tenuta da parte con le formine che preferite, riponetele sulla teglia ricoperta di carta forno e cuocete insieme alle crostatine

  7. Cottura: Forno ventilato a 180° per circa 20 minuti.

    Poiché ogni forno può variare in base alle proprie caratteristiche, il consiglio è di impostare un tempo minore ed aggiungere altri minuti in seguito, solo se necessario per completare la cottura.

  8. Lasciare raffreddare, poi capovolgere delicatamente gli stampi per sformare le crostatine. Farcire con nutella o altra farcia a piacere; decorare con i biscotti preparati.

Note e consigli

Se preferite utilizzare la pasta frolla con la planetaria, usare la frusta piatta e lavorare ad intermittenza per evitare che il burro si surriscaldi e si sciolga.

Se la nutella risulta dura, ad esempio se l’ambiente è troppo freddo, potete ammorbidirla per pochi secondi nel microonde a 750 WATT o a bagnomaria.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.