Crea sito

Crostata morbida con confettura di albicocche

La crostata, secondo me, è uno dei dolci più classici da fare in casa, ricoperta con le classiche strisce di pasta frolla che formano le losanghe, anche se va di moda ricoprire le crostate anche con altre forme ricavate, ad esempio, con gli stampi dei biscotti (un esempio qui) …La crostata morbida con confettura di albicocche ha una base soffice, grazie all’aggiunta di lievito per dolci; se preferite una base più croccante, omettetelo. La crostata morbida con confettura di albicocche è molto semplice e veloce da preparare 😉

Crostata morbida con confettura di albicocche

crostata morbida con confettura di albicocche

Crostata morbida con confettura di albicocche

Ingredienti per la pasta frolla morbida per uno *stampo di circa 22 cm di diametro:

  • 300 grammi farina 00
  • 125 grammi burro  morbido
  • 75 grammi zucchero
  • 1 uovo intero
  • 1 tuorlo
  • 1 fiala aroma limone o scorza di un limone bio grattugiata
  • 1 cucchiaino lievito in polvere per dolci
  • 250 grammi confettura di albicocche

Procedimento:

Lasciare ammorbidire il burro a temperatura ambiente, tagliarlo e metterlo in una ciotola, aggiungere la la scorza di limone grattugiata o essenza limone e versare lo zucchero; iniziare ad amalgamare gli ingredienti con le mani fino a compattarli. Aggiungere l’uovo intero ed il tuorlo e mescolare con un cucchiaio di legno o una forchetta. aggiungere infine la farina in cui mescoliamo prima il lievito in polvere per dolci; amalgamare tutti gli ingredienti; trasferire il composto su una spianatoia infarinata e lavorare velocemente fino ad ottenere un panetto omogeneo e compatto. Avvolgere la pasta frolla nella pellicola per alimenti o in un panno e riporre in frigo per circa 20 minuti.

Trascorso il tempo di riposo, riprendere il panetto ed utilizzarne 2/3 per la base e la parte restante per creare le losanghe o le decorazioni per la copertura.

Infarinare un foglio di carta da forno ed adagiare sopra il panetto più grande, spolverare con altra farina e coprire con un altro foglio di carta da forno; stendere la pasta frolla con il matterello nello spessore di 7-8 mm, ricavando un cerchio più grande del diametro della tortiera.

Togliere il foglio di carta da forno, e riporre delicatamente la pasta frolla con l’altro foglio nella tortiera; compattare la base e i bordi; distribuire la confettura di albicocche e coprire con le strisce di pasta frolla o altre decorazioni ricavate dal pezzo rimanente di pasta frolla.

Cottura: Forno ventilato a 180°C per 35-40 minuti circa o fino alla completa doratura.

Poiché ogni forno varia in base alle proprie caratteristiche, il consiglio è di impostare un tempo di cottura minore ed aggiungere altri minuti, se necessario.

Lasciare raffreddare prima di servire 😉

*Io ho utilizzato uno stampo a cerniera 🙂

Grazie per essere passati, se vi va, potete seguirci anche su facebook e su pinterest

 

2 Risposte a “Crostata morbida con confettura di albicocche”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.