Crea sito

Crostata con nutella morbida che non secca

La crostata con nutella morbida è di una golosità unica, un ripieno morbido, cremosissimo, con la nutella che non secca in cottura, seguendo questa ricetta e piccoli ‘trucchetti’. Questo dolce è molto goloso, semplice da realizzare, farete una bellissima figura e andrà a ruba. Forse dalle foto non si riesce a vedere la cremosità dal ripieno, ma vi assicuro che lo è, provare per credere!

Se vi fa piacere, seguitemi anche su YouTube, iscrivendovi al mio canale

crostata con nutella morbida
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo30 Minuti
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • Porzioni6 -8 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti per preparare la crostata con nutella morbida

  • 300 gfarina 00
  • 120 gburro (freddo)
  • 100 gzucchero
  • 1uovo
  • 1tuorlo
  • 400 gNutella®

Utili per realizzare la crostata con nutella morbida

  • 1 Ciotola
  • 2 Ciotole piccole
  • 1 Forchetta
  • 1 Spianatoia
  • 1 Stampo diametro 22 cm
  • 1 Spatola
  • Pellicola per alimenti
  • 1 Rotella
  • 1 Formina facoltativa
  • Carta forno

Prepariamo la crostata con nutella morbida

  1. Preparare questa crostata è molto semplice; mettere in una ciotola farina e burro a pezzetti e lavorare velocemente con le punte delle dita; unire lo zucchero ed infine 1 uovo + un tuorlo leggermente sbattuti. Iniziare ad amalgamare velocemente.

  2. Mettere il composto su una spianatoia e lavorare velocemente fino ad ottenere un panetto compatto ed omogeneo.

  3. Riporre il panetto nella pellicola per alimenti e far riposare in frigo per 30 minuti.

  4. Passato il tempo di riposo, mettere il panetto tra 2 fogli di carta forno leggermente infarinati e stendere nello spessore poco inferiore ad cm.

  5. Tagliare un parte della circonferenza poco più grande del diametro dello stampo e tenere da parte la restante per le losanghe e i biscotti per coprire il bordo.

  6. crostata

    Adagiare la base della crostata nello stampo, sistemandola anche lungo il bordo in modo da poterla farcire senza difficoltà.

  7. Sciogliere la nutella a bagnomaria o, se watt per circa avete un microonde, a secondi.

    Questo è il primo trucchetto per far sì che non indurisca.

  8. Con l’aiuto di una spatola, distribuire la nutella sciolta sulla base della crostata, poi con la pasta frolla avanzata, creare le losanghe e ricoprire i bordi con dei biscotti creati con una piccola formina.

  9. Coprire la crostata con un foglio di carta forno tagliata della stessa misura del diametro dello stampo e coprire la crosta.

    Questo è il secondo trucchetto per far sì che la nutella non secchi durante la cottura.

  10. Cuocere nel forno ventilato, sul primo ripiano in basso, a 180° C per 20 minuti, poi togliere il foglio di carta forno che abbiamo messo per coprire e cuocere per altri 4-5 minuti.

  11. Poiché ogni forno può variare in base alle proprie caratteristiche, il consiglio è di controllare la cottura se si preparar questo tipo di dolce per la prima volta.

  12. crostata con nutella morbida

    Lasciare riposare la crostata prima di servire.

    Per preparare i dolci, io trovo comodi gli stampi a cerniera come questo, sono ottimi per sformare i dolci senza fare disastri.

Se volete preparare la pasta frolla con il Companion xl, seguite questa ricetta, mentre se avete il bimby, potete seguire questa ricetta.

Potrebbe interessarvi anche la ricetta della crostata con base morbida

In questo articolo sono presenti contenuti sponsorizzati.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.