Crea sito

Cestini con crema al latte di mandorle

I cestini con crema al latte di mandorle sono dei dolcetti freschi e deliziosi da servire come dessert o da inserire in un buffet di dolci. Semplici da realizzare, sono anche bellissimi da vedere. Una ricetta vegetariana molto golosa.
Vi lascio anche la versione per preparare la crema con il Companion XL.

Se vi fa piacere, seguitemi anche su YouTube, iscrivendovi al mio canale

cestini con crema al latte di mandorle
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo30 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni6 cestini
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti per preparare la crema dei cestini con crema al latte di mandorle

  • 400 mllatte di mandorle (senza zuccheri)
  • 80 gzucchero di canna
  • 35 gamido di mais (maizena) (o fecola di patate)

Ingredienti per i cestini con crema al latte di mandorle

  • pasta fillo (24 quadrati 12*12)
  • 35 gburro (fuso)

Ingredienti per guarnire i cestini con crema al latte di mandorle

  • frutta (fragole, mirtilli, frutti di bosco, a piacere)
  • zucchero a velo (da spolverizzare)

Utili per preparare i cestini con crema al latte di mandorle

  • 1 Pentolino
  • 1 Frusta a mano
  • 1 Rotella
  • 1 Teglia per muffin

Prepariamo i cestini con crema al latte di mandorle

  1. Versare il latte di mandorle in un pentolino dal fondo spesso e mettetelo su fuoco basso senza portarlo a bollore; dopo circa 2 minuti, unire lo zucchero di canna e mescolare, poi aggiungere, poca alla volta, l’amido di mais (o fecola di patate) setacciato e mescolare continuamente con una frusta, per evitare che si attacchi sul fondo e che si formino dei grumi.    

  2. Continuare in questo modo, mescolare fino a che la crema si addensa (circa 10 minuti).              

    Trasferitela in una ciotola, preferibilmente di vetro, e coprire con la pellicola per alimenti a contatto; lasciate intiepidire, poi ponetela in frigo fino al momento dell’utilizzo.

  3. Sciogliere il burro e preparare i cestini di pasta fillo:

    Ricavare 24 quadrati di pasta fillo nelle dimensioni di circa cm 12*12 (4 per ogni cestino). Formare i cestini, sovrapponendo i 4 fogli di pasta fillo in modo sfalsato e spennellando con il burro ogni foglio prima di sovrapporli; continuare in questo modo per realizzare gli altri 5 cestini.       

  4. Imburrare uno stampo per muffin e adagiare i fogli di pasta fillo all’interno, date la forma di un cestino; cuocere con forno ventilato a 180° C per circa 10 -12 minuti. Quando i cestini sono cotti, sformateli delicatamente e lasciate raffreddare.     

  5. Poiché ogni forno può variare in base alle proprie caratteristiche, il consiglio è di controllare la cottura dei cestini e spegnere quando sono completamente dorati; se utilizzate la funzione ‘statico’, è necessario preriscaldare il forno e aumentare la temperatura di 10-15° C.

  6. Al momento di servire, riempite i cestini con la crema al latte di mandorle, guarnire con frutta a piacere e spolverizzare con zucchero a velo.

La quantità di zucchero di canna può essere aumentata o diminuita, a piacere.

Potete anche sostituire la crema con una che vi piace di più, come la crema al latte, crema pasticcera, crema al cioccolato.

In questo articolo sono presenti contenuti sponsorizzati.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.