Crea sito

Caramelle gelatine alla frutta

Caramelle gelatine alla frutta

Dopo aver preparato le fantastiche gelatine al mojito per adulti, era giusto preparare qualcosa di buono anche per i piccoli di casa, così appena le ho viste sul blog della mia amica di Molliche di zucchero, mi sono messa subito all’opera, perché so che le sue ricette sono una garanzia (io ho preparato dose doppia). Le caramelle gelatine alla frutta sono sicuramente più genuine di quelle confezionate, sono molto veloci da preparare e di semplicissima esecuzione. Vi consiglio di preparare le caramelle gelatine alla frutta con i piccoli cuochi di casa, i miei si sono divertiti a vedere come una goccia di colorante potesse far cambiare aspetto al succo. Se preferite non usare coloranti (anche se si impiega una quantità davvero superflua), va bene lo stesso, verranno delle caramelle gelatine alla frutta un po’ chiare, ma comunque non bianche 😉

Caramelle gelatine alla frutta

  cramelle gelatine alla frutta Caramelle gelatine alla frutta:

Ingredienti per circa 25 caramelle gelatine alla frutta:

  • 80 ml succo di arancia (io ho utilizzato un’arancia grande)
  • 180 grammi di zucchero
  • 1 cucchiaio di succo di limone
  • 4 fogli colla di pesce + acqua per l’ammollo
  • coloranti facoltativi
  • zucchero per la copertura q.b. (circa 2 cucchiai)

Procedimento: Mettere la colla di pesce in ammollo in acqua fredda. Intanto…

Spremere l’arancia e ricavare 80 ml di succo, filtrare il succo ottenuto in un colino a maglia stretta ed unire un cucchiaio di succo di limone. Mettere i due succhi in un pentolino e unire i 180 grammi di zucchero; riporre il pentolino su fuoco basso e portare ad ebollizione, mescolare fino a che lo zucchero non sarà completamente sciolto. Togliere il pentolino dal fuoco e unire la colla di pesce ben strizzata, mescolare con cura fino ad amalgamarla al succo. Per colorarle, io ho proceduto così: ho diviso il composto in tante parti più o meno uguali, versandolo in diverse ciotoline; poi ho aggiunto una piccola goccia di colorante in ogni ciotolina (in ognuna un colore diverso, noi abbiamo usato rosso e blu, le altre le abbiamo lasciate del colore naturale, un arancione chiaro). Mescolare il succo con la goccia di colorante… ora siamo pronti per formare le gelatine; versare il composto negli stampini (io ho usato uno stampo per cioccolatini); lasciare raffreddare e riporre in frigo (poiché il mio frigo ha una temperatura molto fredda, in meno di 3 ore erano già pronte), passarle poi nel congelatore e lasciarle per circa un’ora. Trascorso il tempo di riposo nel freezer, sformare le gelatine (se si fa fatica, niente paura, basta riporre la base dello stampo in acqua calda, senza coprire le gelatine, e si staccheranno con facilità; io non ho avuto problemi a sformarle).caramelle gelatine alla frutta Dopo averle tolte dagli stampini, passarle nello zucchero semolato, le caramelle gelatine alla frutta sono pronte. L’unico consiglio è di lasciarle riposare un attimino prima di darle ai vostri bambini, poiché appena sformate risultano fredde 😉 caramelle gelatine lla frutta

Conservare in un sacchetto per alimenti 😉

Grazie per essere passati; se vi va, potete seguirci anche su facebook, cliccando qui; e su pinterest, cliccando qui

4 Risposte a “Caramelle gelatine alla frutta”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.