Cannoncini di sfoglia per preparazioni dolci o salate

I cannoncini di sfoglia sono molto versatili, ideali sia per le preparazioni dolci, da riempire con crema pasticcera, panna montata, crema al cioccolato o per realizzare deliziose ricette salate, da farcire con paté, creme salate, formaggi. Visto che siamo in prossimità delle feste natalizie, potete sbizzarrirvi al meglio, realizzando in modo semplice e veloce sia cannoncini di sfoglia dolci che salati.

Se avete tempo e voglia a disposizione, potete realizzare in casa la pasta sfoglia, seguendo la ricetta che vi lascio QUI, con procedimento a mano; mentre QUI, trovate il procedimento per realizzarla con il bimby…

cannoncini di sfoglia
  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    5 minuti
  • Cottura:
    12 minuti
  • Porzioni:
    10 cannoncini di sfoglia
  • Costo:
    Molto Basso

Ingredienti

  • 1 rotolo Pasta Sfoglia (preferibile rettangolare)
  • q.b. Burro (da distribuire sui coni di acciaio)
  • q.b. latte e zucchero (per la doratura di preparazioni dolci)
  • q.b. Uovo sbattuto (per la doratura di preparazioni salate)
  • 10 coni d’acciaio (in alternativa, foglio di alluminio)

Preparazione

  1. Per prima cosa, preriscaldare il forno a 200 °C per accelerare i tempi di cottura…

    Ricoprire i coni di acciaio con poco burro, su tutta la superficie (dopo la cottura, i cannoncini di sfoglia si estrarranno facilmente).

    Se non avete gli appositi coni, potete crearli voi, utilizzando dei fogli di alluminio accartocciati (dando loro una forma simile ad un cono).

  2. Dopo aver imburrato i coni, tagliare la pasta sfoglia (preferibilmente) rettangolare, partendo dal lato stretto, tagliare in verticale delle strisce di circa 3 centimetri di larghezza.

  3. Partendo dalla punta del cono, arrotolare le strisce di pasta sfoglia ottenute (una su ogni cono), sovrapponendole leggermente mentre arrotolate sul cono, arrivando così fino al bordo.

    Sigillate, premendo bene la parte finale della striscia in modo che non si apra durante la cottura.

  4. Se preferite cannoncini di sfoglia più piccoli, non arrivate al bordo, ma sovrapponete maggiormente la striscia mentre arrotolate e fermatevi fino al raggiungimento delle dimensioni desiderate.

    Prima di infornare, per una doratura omogenea, spennellate con latte e distribuite dello zucchero su ogni cannoncino (per preparazioni dolci); oppure del tuorlo sbattuto (per preparazioni salate).

  5. Cottura: Forno preriscaldato ventilato a 200 °C per circa 12 minuti.

    Poiché ogni forno può variare in base alle proprie caratteristiche, il consiglio è di impostare un tempo minore, ed aggiungere altri minuti in seguito, solo se necessario.

    Se non preriscaldate il forno, i tempi di cottura saranno superiori.

  6. Al termine della cottura, estrarre delicatamente i cannoncini di sfoglia dai coni, lasciarli raffreddare e farcire secondo i propri gusti.

Note

Grazie per essere passati; se Vi va, potete seguirci anche su Facebook, cliccando QUI; e su Pinterest, cliccando QUI

Precedente Girelle di sfoglia con olive - ricetta sfiziosa Successivo Manfredi con la ricotta (o ricci con la ricotta)

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.