Biscotti al cioccolato velocissimi da preparare

Questi biscotti al cioccolato sono velocissimi da realizzare grazie alla cottura nel microonde, in meno di 5 minuti realizzerete dei deliziosi biscotti al cioccolato per la colazione o la merenda. L’impasto è molto semplice da preparare e non necessita di riposo in frigo né è necessario l’uso di robot o impastatrici, poiché si preparano in modo veloce anche a mano; bastano una ciotola ed una frusta (o una forchetta). I biscotti al cioccolato sono friabili ed ideali anche da inserire in un buffet dolce per una festa di compleanno dei bambini (andranno a ruba), ai miei mostriciattoli piacciono tantissimo e se vi va, potete farli preparare a loro, si divertono a tagliarli con le loro formine preferite. La cottura è veloce grazie al crisp del forno a microonde, ma se non l’avete, potete prolungarla di qualche minuto ed usare un forno tradizionale 😉

biscotti al cioccolato
  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    5 minuti
  • Cottura:
    4 minuti
  • Porzioni:
    25 biscotti circa
  • Costo:
    Molto Basso

Ingredienti

  • 120 g Farina 00
  • 40 g Cacao amaro in polvere
  • 70 g Zucchero (a velo o semolato)
  • 1 bustina Vanillina
  • 50 g Burro (morbido)
  • mezzo cucchiaino Lievito in polvere per dolci
  • 35 g Latte (più q.b., se impasto lta secco)
  • q.b. Zucchero a velo (per spolverizzare)

Preparazione

  1. In una ciotola, mettere la farina setacciata, il cacao setacciato, lo zucchero a velo o semolato il risultato finale non cambia), la bustina di vanillina ed il lievito in polvere e mescolare velocemente; aggiungere il burro morbido a pezzetti (o ammorbidito nel microonde per 30 secondi a 750 watt) ed il latte; mescolare con una frusta o una forchetta per iniziare ad amalgamare gli ingredienti; continuare con le mani e formare un panetto omogeneo che risulterà morbido ma non appiccicoso.

  2. Stendere l’impasto ottenuto in uno spessore di circa mezzo centimetro e formare i biscotti; disporli in un piatto crisp foderato con carta da forno ben distanziati tra loro e cuocere con funzione crisp per 3 minuti, poi girarli delicatamente con una spatola e cuocere ancora per 1 minuto e 15 secondi.

  3. Se non avete il crisp, potete cuocere in forno tradizionale ventilato a 180°C per circa 12-15 minuti.

    Poiché ogni forno varia in base alle proprie caratteristiche, il consiglio è di controllare la cottura, impostare un tempo minore, ed aggiungere altri minuti in seguito, solo se necessario.

  4. Lasciare raffreddare completamente i biscotti al cioccolato e spolverizzare con zucchero a velo prima di servire!

Note

Potrebbe interessarVi anche la ricetta dei biscotti al limone velocissimi; per leggerla, cliccate QUI

Grazie per essere passati; se Vi va, potete seguirci anche su Facebook, cliccando QUI; e su Pinterest, cliccando QUI

Precedente Chiacchiere bimby - ricetta carnevale Successivo Carciofi gratinati al forno - ricetta contorno saporito

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.