Risotto D’Autunno ai Funghi Porcini e Salsiccia con Olio Extra Vergine di Oliva Biologico Italiano Petrilli

Il Risotto D’Autunno ai Funghi Porcini e Salsiccia con Olio Extra Vergine di Oliva Biologico Italiano Petrilli è una proposta di piatto della tradizione Italiana, gustoso e saporito, una specialità icona dei primi freddi.

L’Autunno è quella stagione di transizione che ci accompagna dolcemente dalle calde giornate d’Estate alle fredde e cupe giornate d’Inverno, cambiano le abitudini a tavola, si riaccendono il forno e i fornelli e, dalle fresche insalate di riso o pasta, si passa a piatti caldi e confortevoli, piatti dal fascino e dal gusto unico.

E’ la stagione della zucca, del radicchio, delle noci e nocciole, delle mele, dei fichi e dei funghi… tanti prodotti buoni e colorati, perfetti e versatili alleati di molte ricette dolci e salate.

Uno dei protagonisti di questa ricetta sono i funghi da  sempre apprezzati e amati in tutte le cucine del mondo, la cui storia, tra miti e leggende si perde nella notte dei tempi.

Per alcuni, nati da serate danzanti di folletti e gnomi, per altri come gli antichi Egizi rappresentavano i “figli degli Dei” mandati sulla terra attraverso fulmini e saette e per questo degni di essere mangiati solo dai Faraoni. Per altri ancora, i funghi sarebbero nati dalle briciole di una pagnotta bianca e una nera, che Gesù e San Pietro mangiavano mentre camminavano in un bosco. Le briciole cadute crearono funghi buoni dalla pagnotta bianca, funghi velenosi dalla pagnotta nera.

Tante varietà, commestibili e velenose, frutti incredibili del sottobosco che in alcune culture sono considerati addirittura Doni Immortali come nella medicina tradizionale Giapponese, il fungo reishi. Pensate che sulle Alpi Tirolesi furono trovati i resti di una mummia risalente a ben 5300 anni fa, un uomo della preistoria con un “kit medicinale” che conteneva un fungo, il Piptoporus Betulinus, dalle proprietà antibatteriche, che veniva usato dall’uomo primitivo (essendo affetto da infezione)  come antisettico, antibiotico e vermifugo.

Dalle forme e dai colori vari, anche suggestivi, come i Chlorophos Mycena che rilasciano spore luminose o il porcino che cambia colore una volta aperto.

Per la nostra ricetta useremo il “Re del Bosco” il porcino del genere Boletus, un fungo che raggiunge l’apice per la raccolta a Settembre, Ottobre, inizio Novembre; fra i più cercati e amati al mondo, definiti come i più nobili dei funghi.

Altro ingrediente per il nostro risotto è la salsiccia conosciuta anche con il gergo popolare di salciccia, un insaccato di carne, tipico di molte regioni d’Italia e diffusa in tutto il mondo.

Ma cosa unirà questi due ingredienti amalgamandoli alla perfezione?

Ma l’ Olio Extravergine di Oliva naturalmente! Perfetto alleato per ogni manicaretto, speciale a crudo per esaltare un semplice piatto di pasta, per donare un sapore unico alla pizza, in grado con poche gocce di donare carattere a ogni pietanza.

Ma attenzione non tutti gli oli extravergini di oliva sono uguali! In commercio ne esistono di tanti marchi, prodotti da tante aziende, ma alle volte non sono rispecchiano quanto ci aspettiamo.

Per questa ricetta ho il piacere di utilizzare l’ Olio della Azienda Agricola e Agriturismo Frantoio Petrilli, un’azienda con sede a Flumeri alla contrada Scampata nella provincia di Avellino. Dal 1997 con metodo esclusivamente biologico, certificato e controllato dal CCPB srl,  coltiva oltre agli uliveti anche grano tenero e grano duro, pomodoro, peperoni, melanzane, patate, vite per uva da vino e si dedica anche all’allevamento animale.

Una vasta parte della superficie dell’azienda è dedicata agli oliveti che si estendono per 17 ettari con circa 8.750 piante, in special modo di varietà Ravece, tipica coltivazione della zona.

L’ Azienda Agricola e Agriturismo Petrilli è un’azienda a carattere famigliare con origini remote. Già nel 1300 erano signori di Trevico, dove avevano diversi appezzamenti adibiti a coltivazioni.

Nel 1997 il Signor Ciriaco, con l’incoraggiamento della moglie Marianna, farmacista e di famiglia agricola e frantoiana, hanno dato una nuova vita alle proprietà di famiglia, impiantando sui loro terreni gli oliveti di varietà Ravece, a cui seguirono un frantoio e un agriturismo nell’antico casolare a Scampata, che al giorno d’oggi vanta di piscina, centro benessere e la SPA.

Prodotti unici, di eccelsa qualità, una attenta selezione, una coltivazione secondo i canoni dell’agricoltura biologica,  professionalità e abilità del personale, fanno si che tutti i prodotti siano dalle eccellenti virtù, i buoni prodotti sani e naturali da offrire ai nostri bimbi con tranquillità.

Per questa ricetta ho il piacere di utilizzare Olio Extra Vergine di Oliva Biologico Italiano “Marianna” ottenuto da olive di varietà Ravece, tipica delle colline Irpine dell’Ufita.

Il vero “olio dal sapore Italiano” di colore verde con riflessi giallo-oro, un gusto fruttato intenso con piacevoli sensazioni al palato, un profumo con toni erbacei, di menta e sedano. L’olio perfetto per condire a crudo, ideale per la preparazione di tutti i nostri manicaretti della tradizione mediterranea.

Vediamo ora cosa ci occorre per realizzare il nostro Risotto D’Autunno ai Funghi Porcini e Salsiccia con Olio Extra Vergine di Oliva Biologico Italiano Petrilli:

Ingredienti:

  • 320 grammi di riso Carnaroli o Vialone Nano
  • 2 spicchi di aglio
  • 500 grammi di funghi porcini
  • 3 salsiccie
  • 1/2 bicchiere di vino bianco
  • Olio Extra Vergine di Oliva Biologico Italiano Petrilli
  • 100 grammi di formaggio Grana Padano grattugiato
  • prezzemolo tritato q.b.
  • sale
  • pepe
  • brodo vegetale

Ingredienti per il brodo:

  • 1 cipolla
  • chiodi di garofano
  • qualche costa di sedano
  • 2 carote
  • pepe in grani

Risotto D’Autunno ai Funghi Porcini e Salsiccia con Olio Extra Vergine di Oliva Biologico Italiano Petrilli: Ricetta

Prepariamo il brodo: sbucciamo una cipolla e inseriamo qualche chiodo di garofano, tagliamo 2 carote  e 2 coste di sedano a pezzi.

Mettiamo le verdure in una pentola con circa 3 litri di acqua fredda, portiamo a bollore e cuciniamo per un’oretta.

Puliamo e mondiamo i porcini; con un coltellino eliminiamo la terra che troviamo nell’estremità del gambo e con un panno umido eliminiamo le impurità.

I porcini non vanno mai lavati sotto l’acqua corrente, perchè assorbirebbero troppa acqua e si rovinerebbero; tagliamoli a fettine non troppo sottili e mettiamoli in una padella con un filo di olio Petrilli e uno spicchio di aglio.

Cuociamoli a fiamma moderata per una decina di minuti, saliamo e aggiungiamo il prezzemolo tritato.

In un’altra padella mettiamo uno spicchio di aglio, un filo di olio Petrilli e facciamo imbiondire, uniamo la salsiccia sbriciolata, togliamo l’aglio e  uniamo il riso tostiamo un paio di minuti.

Sfumiamo con il vino e appena sarà evaporato aggiungiamo i funghi che precedentemente abbiamo cotto, portiamo a cottura il riso aggiungendo al bisogno del brodo vegetale.

Al termine cottura spegniamo la fiamma e mantechiamo con  un filo di olio, il formaggio grattugiato e ancora prezzemolo tritato finemente.

Il nostro Risotto D’Autunno ai Funghi Porcini e Salsiccia con Olio Extra Vergine di Oliva Biologico Italiano Petrilli è pronto per essere servito.

Inizia a navigare sul mio blog per leggere tutte le ricette che ho scritto, cliccando qui 

Alla prossima ricetta!

Un abbraccio

Patrizia


Si informano i lettori che in questo articolo potrebbero essere presenti link di affiliazione su cui si ottiene una piccola quota dei ricavi, senza variazioni dei prezzi.

Ti è piaciuta questa ricetta? Dalle un voto!

Nome
Comment
Leggi anche ...
Zuppa Fredda Estiva al Pomodoro e Peperoni

La  Zuppa Fredda Estiva al Pomodoro e Peperoni è una fresca preparazione, buona, colorata e invitante. Il piatto perfetto contro Read more

Zuppa di Vongole del New England

La Zuppa di Vongole del New England chiamata anche Clam Chowder è una ricetta tipica ma insolita zuppa Americana a Read more

Zuppa di Verze alla Veneta

La Zuppa di Verze alla Veneta è un primo piatto facile da preparare e goloso; una idea da gustare nelle Read more

Zuppa di Verdure Estiva

La Zuppa di Verdure Estiva è una deliziosa e golosa proposta rustica da gustare come piatto unico, a temperatura ambiente Read more