La zucca – Proprietà, benefici e utilizzi

La zucca - Proprietà, benefici e utilizzi
La zucca – Proprietà, benefici e utilizzi

Oggi inzio questa rubrica che ho voluto chiamare “l’ingrediente del mese”, nella quale vi parlerò di un determinato ingrediente di stagione in quel mese.

 Ne elencherò benefici e proprietà, controindicazioni e “difetti”.

La maggior parte delle ricette in quel mese avranno come protagonista principale quell’ingrediente li.

E un modo per conoscere meglio ciò che mangiamo e per incentivarci a mangiare prevalentemente prodotti di stagione.

Iniziando ad Ottobre questa “rubrica”, quale ingrediente migliore se non la zucca da eleggere come ingrediente del mese?

La zucca è un ortaggio, appartenente alla famiglia delle cucurbitacee originariamente proveniente dall’ America Centrale.

Da tempo i suoi estratti sono noti alla medicina naturale per i suoi innumerevoli benefici, vediamo insieme tutte, o quasi, le qualità della zucca:

– Ha pochissime calorie, circa 26 per 100 gr e nonostante il suo sapore dolce è adatta anche nelle persone diabetiche in quanto ha valori sia di glucidi che di lipidi bassissimi,

– Composta per lo più da acqua (circa il 90%) e contenendo tanto potassio l’assunzione della zucca contrasta la ritenzione idrica,

-Aiuta il controllo dei livelli del colesterolo essendo ricca di grassi buoni che mantengono in salute anche il cuore;

– E’ ricca di fibre, vitamine e sali minerali, ed è proprio grazie alle grande quantità di fibre che è un alleato di chi ha problemi di stitichezza ma aiuta anche il normale transito intestinale,

– Ricca di magnesio aiuta a diminuire stress e insonnia.

 

Per questi benefici sulla salute e per il fatto che non abbia particolari controndicazioni l’ho eletta Ingrediente del mese.

Poi il suo sapore dolce e il fatto di poterla impiegare sia in preparazioni dolci sia in quelle salate la rende unica e speciale.

Questo mese troverete tante ricette con lei come protagonista; si adatta infatti sia a vellutate, a primi piatti, a torte, creme, bevande.

La si può cuocerere al forno, al vapore, in padella.

Se ne puo ricavare una purea o farne delle cialde, può essere fritta e mangiata cruda!!!

Si proprio così, ed in questo modo il suo contenuto vitaminico rimane inalterato!!

Si la zucca oltre ad essere l’ingrediente del mese è anche uno dei miei ingredienti preferiti!

 

 

Precedente Pasta integrale con crema di ceci e rosmarino Successivo Pasta al pomodoro fresco